USF Libraries
USF Digital Collections

Difesa della razza : scienza, documentazione, polemica, questionario

MISSING IMAGE

Material Information

Title:
Difesa della razza : scienza, documentazione, polemica, questionario
Physical Description:
Serial
Publisher:
Società anonima Istituto romano di arti grafiche di Tumminelli
Place of Publication:
Roma
Publication Date:
Frequency:
semimonthly
regular

Subjects

Subjects / Keywords:
Race relations -- Periodicals   ( lcsh )
Jews -- Periodicals -- Italy   ( lcsh )
Race relations -- Periodicals -- Italy   ( lcsh )
Genre:
periodical   ( marcgt )
serial   ( sobekcm )

Record Information

Source Institution:
University of South Florida Library
Holding Location:
University of South Florida
Rights Management:
All applicable rights reserved by the source institution and holding location.
Resource Identifier:
usfldc doi - D43-00083
usfldc handle - d43.83
System ID:
SFS0024306:00083


This item is only available as the following downloads:


Full Text
xml version 1.0 encoding UTF-8 standalone no
record xmlns http:www.loc.govMARC21slim
leader 00000nas 2200000Ka 4500
controlfield tag 008 121018u19381943it sr p p 0 b0ita
datafield ind1 8 ind2 024
subfield code a D43-00083
040
FHM
c FHM
049
FHM
0 245
Difesa della razza : scienza, documentazione, polemica, questionario.
n Vol. 5, no. 7 (February 1942)
260
[Roma :
b Societa anonima Istituto romano di arti grafiche di Tumminelli],
February 1942
650
Race relations
v Periodicals.
Jews
z Italy
Periodicals.
651
Italy
x Race relations
Periodicals.
1 773
t Difesa della razza : scienza, documentazione, polemica, questionario.
4 856
u http://digital.lib.usf.edu/?d43.83



PAGE 1

t DOCUNENTAZIONE : I C A QlJISTIONARIO I RETTORE I O INTERLANDI n. 7 -5 FEBBRAIO XX ZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE .IRE U

PAGE 2

2 ANNO V N. 7 SO MMARIO 5 FEBBRAIO-XX T 1.: Al CONFINI DELL 'UOMO CAOS RAZZIALE GIOVANNI SAVELLI: STATI UNITI MITO RAZZIALE ANGLOSASSONE La giungla; Cj:ll americano! Babilonia ecc : ecc. CORRUZIONE POL-ITICA FELICE GRAZIANI: UNA RAZZA CHE NON NAC QUE MAl Gangsterismo po litico; Gran mondo americano; Stati Uniti e Russia; Parole chiare di Shaw ecc. ecc. I NEGRI D'AMERICA MASSIMO SCALIGERO: UOMINI BIANCHI ANIME NEGRE H a rlem; Influenza dei negri negli Stati Uniti; lin claggl ecc. ecc. < D ISO R D l H E S O C l A L E -ALDO MODICA: CARATT.ERI FISIO-PSICHICI DEGLI IN AMERIGA La religione del deliHo; Onnipotenza dei gangsters; Orrore delle prlgionj amer!cane; l giovani in Le donne in U.S.A.; Disoccupati ecc. ecc. E a R E l 1 H _U..S; l. JOHANH VON LEERS: COME l GIUDEI HANNO TRASCINATO GLI STATI UNITI IN GUERRA l'ferili cl lnconcllfabili; Te l A v iv .sulle rive ciel Mia gara; sugli ebrei n egli Statl Uniti; Un vallcinio ecc. ecc. ALMANACCO DEL RAZZISTA: 1-31 GENNAIO 1942-XX l t RAZZISMO IN LIBRERIA: LEITFADEN DER RASSENHYGIENE; IL REGIME PER LA RAZZA QUESTIONARIO : UN ARTICOLO SCANDALOSO ; MIGLIORAMENTO RAZZIALE; PARL.A;RE ITALIANAMENTE IN COPERTINA: UNA SCENA FAMILIARE Al NORD-AMERICANI-UN GANGSTER E' STATO :c SPACCIATO DAl COMPARI DEL GIORHO PRIMA I MANOSCRITTI ANCHE SE NON PUBBLICATI .NON SI RESTITUISCONO GLI UFFICI DELLA "DIFESA DELLA RAZZA" SI TROVANO IN ROMA PIAZZA COLONNA_ (PORTICI DI VEIOl TELEFONO 63737 62880 : b ........ l'L ... -l . E L 'AVA MPOSTO DELLA STAMPA FASCISTA LEGGERE IL "TEVERE .. DIRETTO DA TELESIO INTERLANDI non significa soltanto essere informati ma anche e soprattutto avere una guida

PAGE 3

.... --.. -... '\ elettriche e a vapol;'e Elettro treni -Automotrici con motori a nafta ed elettriche -Carrozze e carri ferroviari e tramviari -Carrozze filoviarie Aeroplani -Armi Bombe e proietti Trattrici militari -Autocarri campali pesanti Macchine elettriche, agricole e industriali Macchine pel trattamento del minerali Compressori stradali Caldaie Serbatoi Car penterie metalliche -Acciai Getti di acciaio -Pezzi stampati e forgiati Costruzioni navali Ricerche mine rarie coltivazione di miniere.

PAGE 4

BANCA COMMERCIALE ITALIANA CAPITALE L. 700.ooo.ooo R l SERVA L. 1-6 5.000.000 .... / BANCA DJ INTERESSE NAZIONALE

PAGE 5

,. ANNO V NUMERO 7 5 FEBBRAIO l9:f.'2-XX -ESCE IL 5 E IL 20 DI OGNI MESE UN NUMERO SEPARATO LIRE l ABBONAMENTO ANNUO LIRE 20 ABBONAME_NTO SEMESTRALE 12 ESTERO IL DOPPIO Direttore: TELESIO INTERLANDI C o m i t a t o d i r e 4 a z i o n e : prof. dott. GUlDO LANDRA -prof. dott. LIDIO CIPRIANI S rgrrtario di redazione: GIORGIO ALMlRANTE SfiENZADOC.UUENT!ZIONE POLEUICA OUESTIONARIO COME UN AMERICANO GIUDICA L' ESERCITO AMERICANO. Ecco. in tradZlone letterale. alcuni passi di un capitolo del libro Prluvs . dovUto allo. scrittore nord-americano H . L. Mencken (edito a Parigi nel 1929): .. lllnn:;niswuzione della gi-ust-i4ia 11ey/, S t ati U nit i sciocca, d isonesta .;i .sl'rcit(/. contio la ragione c l e q11i! ... Ja questo giudizi o non escl-u d o l''" d 1 /rrN1ta. giudici. Sono egu al m eut, comrnto che la. politjca est e m dcyl: Stati Uniti le' m aniera : abituale c o 1 : : 1:; ess i t tattcmo le alt re Na. zio ni, a1niJe o nemic he, ; pocrita, ingdn 1/e ; u:c e disono ranle. Negli Stnti Uniti r :, c he in qualunque c,ltro Pa. ese il i' "lll rama quotidiano della 'llita. 11111
PAGE 6

Allfl\f \1 t t'L IH 6 No_.n c bisogno eli riscriver e la sto1"'a degl i Stati Uniti per convincersi ch' essi sono l' espressione d' una degene-razione raz zia l e Di quale 'l.'indento pus si sia liberata z : Eitropa al tempo della colonizzazione di quelle terre -risaputo; cmne q ; t ell'esliu purulento sia di.la gato per quei 'IJ e rgini territo ri e li abbia contaminati, creando -un ti.po di civilt grottesca._ i n etti tntt o trag-i-ca caric(ltu-ra dell'-umano o bellui-na znofanaz ioil e del . anch e questo noto : lct vecchia Europa ha corninc-i.ato col r-idere d e/[q americanate e ha finito coll'azenuJ on ore. Ha co-ntin ciafo col rident, quando glf Stati UnitLnon emno che uno S]Jec ('hio defonnante, e i caratteri deteri-ori della nostra ci z ift. t J i bal e ncwano -in w1w assurda prospelti' I J a; ha col rit rars e n e inorrid i ttt q_uando pi che nn'i.mmag'ine deformata, ess i ri1Jela-rono un ceffo part-icolare, in cu-i l e stirnmaf<: del rapito re di bwn bini si onfonde' vano con quelle del magistrato pre IJarica{or e e i caratteri del predi .catore puritano _suggerivano quelli d r gangster sulla sedia lett rica. Sia pu-re d a 1mo scolatiecio di materi-a rile, com'era pot uto nascere un Hpo cos i 11 )'a111e eH creatu-ra Era nato. e si affennara. Tanto di c:rimwli t, tanto di ipocri s i a. tanto di JJueri./.it, tanto di ast-uzi a patibola-re e tanto di quac quera ttnzione: i n quel disgraziat9 paese la specie -upwn.a pnnlit s s e la pi, bastarda delle sue cTeature; .e l e pi nobili non adonta-rono a vede1la,'l..'ive-re, cmne un darwiniano. no-n rinuncia. }Je r mnoT proprio, a vis-itaTe-il v illaggio delle sci?n-m.i. e Alla fine qnesto scandaloso pa e se di assassini e di. -ladri, di solemi i -idio/ i r d i Ta/finatissirni mg: ionieri e-ra situato al di l d'tnt ocf-a:no e in piena ci.rilt d e l ventesimo secol o consenti : t.'a b ri.,vidi d i et sel. ,_,agge ormai perdute d-i vista; che male potev a fare? F;_ ci fu per fino chi, in quel pau ,toso -rigurgito di ba-rbarie, scors-un ram pollare di t>irt primi.genie, una ripresa di verg -init sociale! Una razza bastarda, suUa q1. tale s'i. -innesta l'opaco destino dd negro. Di qui Lincoln e il s uo assassi w, la Capanna dello zio Tom e la legge d i Lynch, il puritariesi-:J1W e i.l _jazz, Harlern e l e piantagicfn i di cotone; e su tutto '1 a sete dell'oro e gli ebrei eon la loro perv ersa '!Jocazione Che -incendio! si d ice n egli S_!af i Unit i un i -ncendio d'almeno dieci rnilioni di dolla-ri! ., E si dic e anche: Ha un figlio da un milione di dollar i .. E alicom: Un'idea da un milia-rdo d-i dolla-ri Tutto ha la sua mi snra in dollari: gl-i. uomini, le idee, le disgrazie, la vi. ta, la mort e -il passato e l'am enire. Non alt1 imenti schia'l i e mercanti d i schiav i articola vano i loro pochi i.n monete Gmn JJa-rte di ci che di mostr-uoso si infiltrato nella ci villti umana, americano. Se fosse necessaria una prov a delle conseguenze della confusione razzifLle, g i Stati Uniti la offrirel>ero, esauriente. Scene della vita fut-ura, .come d ice, o rri p'ilando Duhamel; o scene della vita passata, cmne dice chi s richiama a Babele. Scene e tipi. d una degradazione mzzi.ale; ecco il tema d-i fas c i co lo che la guerra non ha reso se non pi att uale. T. l

PAGE 7

l l 't t - -f.' t J ,..

PAGE 8

/ .11 s / uri11 d[J/i Stilli { nili , 011 i s11ui CIIYOI/eri, 1 SIIO i .W.I11p{'i. le .Wl' tipiche i11 1'ol11::i o ni. in dr'{llll/17'11 /11 .\/o rio di 111111 f>Yl'1 'tlr1C u::i tnlr' ra::::i11it' pro bubiiiii CIII< ,. 111m llll' e s ii'IJJiollc c 11el!u p urlo/11. Si /m/111 d; 1111 f cnolllt:IIO c hi:, diclriur:llos i aqli in i::i dr:.ui dt'llu culu,J:;:;u::i o nc tlliil' rica1111. h a c nnt/ l:;.tlllu / u yruduio 11/Jci -'"' ilo tt.';t :llo / u d inrun:o f>ro prio dr i IIO rllioli I.:u::ill slol1111ilr'll.il'. / o }"nuu= l oJI, deyli Slo/ ( n i li. qu:d. ,\1 tle J eru.i ntiilcl o 111/ro'i erso l o .,u /lo nlillo::llill' r ,:;:;iu/, o11qlo s o s s ulle. /w r o.l'lillll/11. i, 11 11 .il' l/So il ri/k. i W . l colllrtl<'cdf>" dt'llu rre 1 '11ricu 1111/'t'l'ilde />ri/111111i<'o Il .\' ord li11e ri, u d uf'o i l<' lllu/Ji t /1 17'7'CI/IIIre yro 'l'"f ic h t d.-l ( "'' 1""<'1 '11/ o i11i::iu i11 r c ullti lu .11111 7 '''' ll<'i f'l'lllli d, ... li, i de/ S e i c ''''" : 111 r il, ro11 ,,,dtu 1'1'ru c f>ro d e/111 d:lulll::io/11 de/1'111 .tJhilirrru. l.'u:;.ul/t' d,; pri111; 1111dC i d i < l lliyr. ,t i r, /iyiusi /lrila1111i<'i rirr e11de cri loll.:::.o i ,,,.,;,. ; f'J lrodJ::ioJI, r u s i .1'1<'11tle s{'o::ial/1/ellle ,,,, ; 11111 IC r f>orlal o d r.-!111 o n ulin' ll o 1'ice11de e11rup<'. s ui l o r o tilll/11. li 111 , dc/111 li!J,rtri al/leric una " : d u il 111ilo di'ilo libal,i di ess er o/ / l/od t t/ 1/IJ /IIStiJ."IIIIi ,' / o spriqi t llltii// C/1 fo ,,'f l elllf>o ,. ,,1/o sf>o,iu. d<.!Jii isli111i p;,, Cuil/1(1//lro/i olio ro::::a: 11110 .wrlo d1 n trli_qinuso c iusie111e di fisso pr u r O illprc d; 111111 r c olt ru::::iul e cile n e l ru ntinell/t : n o rdulller i ccJ1IO, .iO//rcJifcJ a; du: r i c o ndi:;lllllcJIIJe uli d e!. con froul o storicu ol.ljli i lllp emti;) della /o/la d c i p o poli dell e trudi::i on i dt:l!r .-si_qe11::r di < ita. ila p a tu l o /<'nl ar, """ s perimentalis111o s11 sca l a il/ i111 i t a la. ( ;t; S t ati C ui/l, c o u t e loro ucccnlu : J::i o ni l e lnr u iulen::;e, l e l o r o approssi m a :::i o ni di agg r ega t o etnico. sono la pruie::ion c dd .w_qno l ihertario c italisti co <'117.'11/o dal c u ore de/111 ra::ze1 o11qlosas .ili/IL' : ul/ltcJIO llt'l/a C OI/Se /llan cll ii;IIJiensi t,; di 1111 : e rri/ or i o 1ergi nc. L' ; n quest o 111ito nella pi mas.n'ccl o r e a/l. c h e s i rilrO<'tlllu le radici di ide ntit d; StllliJil e di istinti in wi era-mente /.'u riqJn, d e l! t < ic<'nde storich e giunt e oggi olio turo ina/uru:;ione; in qucll'idcntitt c/, risiede l' impul so f'C r cui. altra erso c con o/>i ettni spess o dh:er,r;e11ti e opf>osli. i<' due del m u nd o oFglosa.r.ii!IIC, lu brita1111t'cJ c l a s tatuni tense s i s o n o !lltli d e 1 p11rilani dei .Mayflower; c. con essi / w ;,;i::iu il pr ocesso di spcrime nla / ismu i'll: ::ial e a ng l o stissonc nel IIIIO'iJO c ontill t crudo d el l o spazio. c h e tocca l e roci ,.,.;. _qinaric della ra::::o il sug n a -religi"''' .ratico. f-' . liti p e r crca.rc il r eg no dello Spirit o ,.;,-,,. /ufo, i col o ni auglo-sass011i s boccanr> el r c qn o della soaalilc assoluta : dove lo ci;tlii1 allrll'i : erso 11n comp lesoo ,fi _;,,tcrfcren:::c c d; d e,, iazioni e r11 "'' la si11lesi spiegata, tangibile, l eggibilr .;. l d,shn u e dcll'e;:olrtz one dcll 'rtOJ/10 Cad e impli citamen t e la sp)nla alla /' trazi o n e citi li zza tri cc; gl ( em igrati s ,. r es tan o s11lla costa atlamtica si c oslz/11!. 110 agg-regati arttmiomi strella_lll: nt, tesi a s<:ilrtppar c l e p roprie poss1bz/tft1 _,. proprie ris o rs e seco nd o i / coufonll''''' deL codice pr atico. che rappresenta 1/ ." rilanu schermo di dife,sa contro g _lt _: gioJJtlllle llfi spaz. : ali e t11S1'' il mctodu per co/I ar qrtcll'islinto n ei limiti be n d efNutJ d t s o a/il c h e /a coni1'0P arte razwnale .. i'italismu natrtra lc. E' fissa -ta: cos doli'

PAGE 9

" l negri e i bianchi lot tano assieme! : pi cani gialli! ". Le scritte che spiccano sui cartelli portati in giro da questi scioperanti nord-americani dnno una chiara idea del guazzabuglio razziale i m perante negli Stati Uniti.

PAGE 10

zio la tradi::ionale identificazwne anglo sassone tra vita morale e attnlt cmpiri ca, tra orientamenti rel igiosi e afferma ::ion e so ciale, ccm una violenza c una nettez;;cl senza re.ridui. l pr1mi libri in l :ngui sriiJIPPa a/frmc rs o le imprese dei clans politici, commerciali; cento: L 'idea umericllla familiari, sorge nelle collctln.:il nco-brit1lmhc u . l l d b 'la Di fronte a quntr miCrocosmi ang ome 111 con rz1_one re per l'indip c, sassonr, operanti lungo il litorale nord-denzu economrca. Sr traila di una s tretta tJtlani:o, dal Massachussells alla Virgiflla, comegucnza del sistema creato dagl c111; del cortigiano Raleigh, sia l'atlrvil di al grati della deduzione <111 tri 1111clei razziali, came q11elli fmncesi; pir;ca c subordinata, di anal.oghi inlcrsto, vcmtagger successh:amente; per il p r c -l'anglosasso ne pu affermarsi sn 1111 pia 1alere tota./e, dei patti mi le 1 m _qellcra/c I!C lla seconda met dd Setteeuropee capl'ggiate dalla Gra-n BrcJag11a cost ringera.nno la Francia c la Spag1111. La formula di' Giorgio Washinglon 11011 fa che ripetere, aentua11dola, la f orilllllo aqjregath:a elaboratu dai T1ulor qu11lch c secolo prima in h1ghilterra, la f o r11111b t'/astica alfa alla co mbinazione dell e for ze ceutrifitghe dci grupp; e delle C Ollllllli t. La tmova costituzione. non collego 11 equilibra energie collellive interdipend
PAGE 11

_,uo11du met 1 'ondU-_-1,, ,ll!i_qratoria dai paesi_e_rtr.opci e asiatici. ::ti tlltigrati,qrtndo -non so_nv rnurrobi" Ile/la costrudonc-dc_lle grmrdi att d.-ila ,osta atlantica e del W est, o rrei .r.:r:i::i e.,ecut.1:i d ella nrwoa orgunizzcu; io-11,-; nd11s triale conrmerciale, li; ,nt<:"'', i11 numero sitrgoiarmc-ntc iuhorc, ( ,11,,-urren/ i' uclla lotta pc1: la cotrqtita, .!!,, i'n llpero di una legge che non con. ;etue il costit-uirsi di equilibri di altra nu;,11,; ft processo di aggregazi
PAGE 13

Nuova York la citt dei dollari\ S, ma anche della pi spaven tosa miseria. Ecco in quali sordidi tuguri abitano i poveri di:woli della periferia. /.

PAGE 14

u f l't.'t H'' ITALIANI 1.000.000 ;EBREI IRJ, AXnESI (1(1().000 POl.ACCIII RllliiSI ILLINOIS PENSILVAXI. A NlJOl' A V ORK t:J7.8t t t tll.ll88 tOll.oa t.li0..8&1 stranieri t.387.81\0 .. tran lerl l d1ll rlprodoHI In questa pagina si riferiscono alle statistiche americane del 1911. Da essi risulta quanto sia eterogenea la popolnlone degli St1ti Uniti. Su una popolazione di 105.710.610 abitanti (questa cifra del 1910) gli Stati Uniti ne conta uno l6.l98.9SI di origine str1nler1, cio 11 lS per cento. Nuova York non contava, nel 1911, che un milione e 700 mila abl l1ntl autoctoni, cio 1ppena 11 n per cento Il numero degli stranieri residenti a Chlc1go era press' a poco :eguale ad un quarto dell1 su1 popolnlone 1ot1le In ultimo [in basso, a destra) si vede qui uno schema comp"rativo delle popolulone autoctoni e forestiera del tre principali Stati americani: Nuova York, Pensllvanla e Illinois.

PAGE 15

--- ,.!' OCIALE UN QUARTO DEL REDDITO NAZIONALE esecondo la testimonianza del sena tore Copeland -presidente di una commissione senatorlale che esegui un'Inchiesta sulla criminalit negli Stati Uniti nel f93l Il delitto e t. lotta per sopprlmerlo costarono agli Stati Uniti almeno 13 miliardi di dollari, vale a dire un po' pi di un quarto del reddito nazionale. -[VIaqimir Pozner: Les Etats desunis n, Pariqi 19371.

PAGE 16

CARATTERI Gli allegr i compari di Los Angeles Questi distinti professionisti americani ap profittano della canicol per divertirsi un po'; ed ecco il bel trattenimento che In L a form az ione del p opo l o n o rtla mericano de gli Stati U niti p e r qu a nt o ahhi a nn ce r to pe so nel rJ i c n i r e s tori co -bi o logico di qu e lla c he d venuta l a singo la re et nia degli a n g l os a s s o ni o d a ng-l os a sso nizzati del Nord-America, n o n pu intercssarci mJlto, pc r c h se studias s im o i gruppi et ni c i co l o n zza t o ri, a ll' o rig-in e c c io r i s alen do a t est im onianze e ad indi zii rc l a t i 1 i a l seco l o XVllJ tro v e rem m o c h e pe r i l o r o cara tt e ri fis i o-ps i c hi c i di molto diifc ri vano dagli o di erni n o r da mc r i ca ni che d nn o il t o n o alla 1 ita soc iak ed alla p s iche co ll e tti v a d e gli Stati u n = ti. S i t girit d nel s u o libro s u quel paese c i dic e c h e allora la c o nfi gurazi o ne etnica della nuo v a In g hilt erra appariv a sec o nd o q ue s t e lin c e i\l n ord quattro co l o nie i o rmate da d is sid enti puritani ingle s i Al centro nell a zo n a ch e corrisponde a Y ork cd a Filade l fia s i a ve1ano e l e menti anglo s co z z e s i pro te s t a nti irlall'l c si paesani t e d es chi di religi o n e luterana ed olandes i L e c inque c o l o ni e del se colo X V liT. inc ominciaro n o al\importare dall' Afric a s chia1 i neri per impieg a rli come mano d' opera a ba s si ss im o co st o, nella c oltura d e lle va ste piantagio ni Questo profilo razzi a le' venne ancora pi forte m e nte alterato dalla grande immigrazio n e del In quale s i protrass e sino a l t 88o 16 li c e n simento del 1910 rivel n ella com posizion e del popol o n ordamericano il 19, 3 per c ento di irlandesi, il 31,7 p e r cen to di tede s chi, il 9,3 per cento di scandina, j e 10-4 6 3 .0 0 0 negri pi .o meno mctic ct a ti Il mi s cuglio non troppo felic e dei varii tipi antropologici e d e ll e diverse etnie e subetnie in suolo americano dominato dal l' anglosassonismo che l e caste polo nordamericano uno sguardo '1'. pu animato, quasi feroce, sia di ard < u dt ansiet troppo disperati\, sia di l n t rzza e di buona volont rroppo int e J .. James, addentrandosi nei suoi ri flc "1 c metodici rilievi. continuava: Sa difficile stabilire se ci avvenga ma g r r n len. te ,negli u o milli 0 n elle d o nne_. '1 allo scopo di interessare J'uditorl t>. l

PAGE 17

qt.:n1:o eclettic o, lo psicologo ricordava pnpolarc n o \'ella c omparsa. s u di un prrind ico di nella quale la p .er ;11n:dit di una ragazza, eroma .; campi le quali hanno avvalorato alcuni p rinc ipi .fondamen.tali del sistema ;;ic d o ;c o di James. h !: te;, qn es ti d elucidava il fatto dinanzi ,, que ll'uditorio, non troppo. approfon di<' 1elk a n alis i fis i o-psichiche. c o n sk :,prc>s.oni: ';:JIJ,. se n saz io ni che penetra no m quel . t>rjl<'J t r o pp o nascono ahi-

PAGE 18

81 ..uiMA.ZZA UN UOMO PEB 29 DOLLARI l -Ho studiato l'aspetto finanziario di quasi tutti i delitti commessi negli Stati Uniti nel corso degli ultimi anni. I risultati sono tali. che c' daaver paura a portare con s cento dollari. Si assassina per meno. E' raro che un delitto renda all'assassino pi di mille dollari. la somma si avvicina maggiormente a cento. e i'n moltissimi casi si abbassa fino a venticinque. JCourlney Ryley, op cii.] _\ --tudini di iperten ? ione e di ecitamcnto : e l 'atmosfe r a inter_ior_e, minacCiosa. esaune nte non SI mai p i ,._ <(Se distende t i _J}luscoJi respira t e con calm a avrere idee p chiare e s er ene. II biologo poi, ; oleva dare una tspliraztone a quant o oss e n ava. L a ne che comun emente vien dt a che ,,5 1 pr01' enga dall estr e m a aric\it del clima dai s alri a c roba\ ici che fa in A m eric., il n :rmomet ro, combinati con l a f e bbriii ,-strem a della nqstra vita, con le asJrt lotte, la Yel o ctt del!e ferrO\ic, le rapiclt iur tune ..\fa e sclude1a, a priori, tali detenni nanti, p e r seguen d o il proprio L'ipert e n sione, l a nervosit primiliramc:nte sono f e nomeni sociali c solo >< cunda riam entc fisiolog ci. S i tr atta va. secondo Jarl!es, eli c;:tme a bitudini cont ra t te per la suggestione oi fena da cattiv i modelli i quali ad n n cer to momen\ o era n o sembrati perfet t i ,. emo;-ional: S": no caratterizzti daimpressionaltlit str ema e da attivit taholta ragg \ii: '":'ge il grado' spasmodic(,).. Ma dagli studii succcssi x i di Parlo, di h an Smolerrski come .anche di Bee h t -">l

PAGE 19

.:1 cara tterologia psichica umana cd 111;;n:dc: ,enne accresciuta J litl"'-c ... pi ampie acquisizioni. Si stu-1 l ""! i tip i secondo i oro nt essi e tah 1 iJ1-, j sc'Clldn il profilo cnclocrinico-n e r ,,,,, dcg l i stc:ss ;. Da Di Giovanni a Viola ti , olitttzi o n a !i,-mo port sul terreno crcdi.::1n i l p r o blema dei t:pi umani sino a eh: ; u d i i co mpl ementari non '"" i p r inc i p io d e lla caratterologia. fsio <"l' J
PAGE 20

1 olta seguita da incrl!'ra. che .rende (a loro condotta incomvrensibile Questa des cri zione riguard,t i colpiti da esalca zione della tiroide; quindi in alcuni luoghi 1hcorda con il quadro fisio-psichic o della C''llettil ita nord-am ericana. Ma l'attivismo dei nord-anlLricani nasce anche da una ip crtrofia. cn s tituziQnalizza ta, c quindi dinnuto ca rauere razziale o1 e pi o meno. come sempre avviene dei caraucri di razza d ominanti in una e tnia del con)plcsso -ghiand olare cortico-surrc. nale da cui der l a un ecces si1 o stimolo ed all'aggrcssirit. L c condizioni a mhientali incontra1 e da questi coloni euro pei durante il peri o do d e lla loro formazione ad etnia fisio-p s i chlca, le lotte sostenute per la conquista delle fnmi di economia tra gruppi con correnti, la 1 iol ei1ta discriminazione inter corre nte tra le caste confess i o nali c so a li. il dominio del mito angicisassonc che corrisp .. ndt all'anima collettiva di un po polo il quale fa consistere la forza e lo n e lla lihcra e rischiosa iniziati1 a senza familiare o statualc. han no comrihuito a richiedere dalla popola zione dcJ.:Ii Stal.i U niti un anormale S\'i luppo eli !lld cnmplesso endocrino, onde permett e r e il ma ssi mo atti1 ismo, prccisa mcntc come. uclla comune biologia. un organo (hccco, unghia. occhio, den te) s i esalta u s i deprime a seconda .Ielle occorrenze amh : t ntali .l' delle reazioni che la sptcie d fronte determinati . s timoli di Ma que sta.. ipertrofia, che t e nde ad e qualizz a r e dal punto di 1ista fisio-ps chi co i sessi. essendo il comple s so corticosurnuak nn s i s tema pit't di natura masco lino che femmin : k (ci che da nel po p olo atteggiamenti sintila ri negli n on1ini c nelle d o nne) spiega un dfl'tto secondario d! eccess i\'o c o nsumo c di ecce ss iva 11tilizzazionc eli t lementi nmorali che andrebbero, p e r ar monia organica, ad cquil'brarc la funzio ne del complesso erogeno e riproduttore. Infatti le qualit hi o logiche normali, prodott e nelle razzt: armo niche dal norma le cd tquilihrat o funzionamento de com ple ss i endocrino-nervosi, alla cui norma lit non poi escluso che presieda un in flus so spirituale superiore. il quale per l e vie I Cg"ttatil't plasmi j::'Ji organi Capa ci di determinare quei dati effetti psichici, :nm e qm: gli organi, al contrario, hatino pntntn in fluire con il lorn peso s niJa stes'a dinamica dello sp'!'ito, sono qualit che compnnrlono il se nso materno ed il senso paterno i ctnali -difettano nel popnlo nord U n famo so s tudio dell'americano prnf. R oss c del s u o collaboratore dottor Baber h a portato recentemente alla luce d e i dati clk suffragano quest ultima affermaz: one Gli Stati d e l centro ri1 elano una dimi nu zio ne del volume della famiglia del 38 pa cento rispetto alle generazioni prec:edenri. Il 13 per cento dei matrimoni sterile cd il ,s pt r ctnto d nn solo bam bino. Il ,16 per dci matrimoni netle elevate s terile mentre il 6o per 20 n MILroHE mzo e Meli nostra epoc, di impossibile al un clftadi i o .. q.;alun. que di non essere viffima del fuorl-lgge dura_nte la sua L! dfie daJrUfficio Federale delle Ricerche djmo itrano clie ioltanto un inllividilo su: pu6 sperare di raggiungere l' et di 60 anni' senza aver pag,.to Il so tributo a quest'esercito del deliffo. E intendiamo pa.!lare di dellff i gravi t iffaco .mano armata, raffo, incendio assassinio Questi crimini raggiungono milione e mezzo. Il che significa che il 75. per cento della intera degli stati Uniti vedr. presto o tardi, la sua vita turbata dagli avversari della . '[Gourtney op. cit J / cento delle d onne imellettuali i 10rd-ame. ncane n o n sposa In raifronto si osservano nella rclazio-: ne l< ts> .: Ba ber : seguenti d ti : Matri moni sterili : solo il 2 4 per cento nei co Inni di origine cccoslovacca. il 2,6 per cemo nei coloni tli origine polacca, il 2 5 per C C I'\to negli oriundi il per c ento negli oriundi tedeschi _ed il 4,1} J>er cemo n. : gli oriundi italian: . Se quegli effetti astensionistici sono :mt:hc dovuti alla propaganda di t : po anglo, sassone del birtil pure potnte mente conot're a rendere efficieme un. l u sportivismo' e J:emoi!o!1ab i lit d a ri ie,;i superficiali han_!Jo .. influ,itQ?s'ull t _frmnazi11nc dei biotipi 'fcfiitn it iili : ': Iro:rd-amcric;,,ll che la stessa dal c:,: .ranere)dominali te. cugen;c;,. mente perf t ti,.' t guaii Ili :' dal pun;o d : vista biol0gico, s n -: che ricit; alla. pcrfezio!.e . E ' stssri' car at: i terc spas_rico { dell'emiit; .. prcra lenza ndlaolleni vita, Ile .spinte iina. nfuge nc ,nascenti_ da qltcl \ p f! : domin o nrl campo fis iologico parlat, che determinano ii' sotgc . di : un ideale corrispo nd'entc e ch e -'P i\tutto 111iito :: d una e'P'' _/SioilC-. dJ _viso passiona k n anaJmlica (calma, serlit, sedtnf'> r t!\, Domil1a' in.vece quc( b ioti po, .. che i: 1 '' pfCSCe)to, s pi pedett(), ne) .SitO g'C il ( ,., c ( >mrnissiQni per j o !li:orsi d ; J.,+ l ez za,' c che risponde -(fJ7Ja.u:1e p r < i steute . ).tna2.certa di spasmo. Or proprio il carattere del popolo amc. ricano quale oggi osser.'l
PAGE 21

' l a il ien o meno della grande influenza d ella donna nella societ nord-. amer:icana I n i c k '-e ad una. complessiva minore riln d ell'uomo la quale o riassorh:ta d a e c c e sso di funzioni attivistiche o sca d,n;, per il (>redomil}io di complessi h i ndo l a ri che si ..sono S\'iluppati a sca d i quelle che presiedono all'annoni-. .. , iluJ?J!O ,irile . s i e saminano le statistiche dcl-k cau_. ,c d i morte nel Nord America si tro\'a d1c: p r e d ominano le affezioni dovute a 1,r1 c psichico. Gli Stati Uniti, per lo mot ivo sono fra i complessi sta w.di che dnno il _maggiore contributo ;,IJ,. !e>ioni psichiche ed ai casi eli morte Jll p :lZZll, :r questo particolare temperamento :ll,wi ,ito da parJe del i>nr>olo norcl-ameri c t n s u di una base costituzio .na-le adatta, h o t a l o l'etna di strumenti di acquisi zt .. (fisici e psichici) e di messa in \'a l ' d ,llr risorse economiche continentali. :d .!a l'Ssere uHi per lo sviluppo di quel ... : d es s o di Stati. Ma il crescere di que-Cose borgo di Sneedvllle (Tennessee) una bimba di nove anni, Eunice Winstead, ha sposato un uomo di ventuno, Charles Johns. Ecco la la coppia mentre legge la Bibbia. Basta leggere la Bibbia dicono l puritani degti Stati Uniti lutto Il resto conta ... . Ecco l' ultimo grido In fatto di danze americane. Questo bello stato lanciato 1 Filadelfia; l'anno scorso. sto carattere. per eH etto d l'Ila somina t: netica d e i st i determinanti, nello spazio di un secolo, si risolto in senso negativo, pnr essendosi da principio un t.ale stru mento formatosi in gran parte per adat tamento alle condizioni ambienta) i c per Yinc erle. Esaurita per ragioni che qui :lr lll luogo di esaminare la funzione di quel carattl're c spinto in 1naniera inadeguata quel progresso metroplitano che ne era uno dei riflessi pitt tipici ( fe nomeno parllelo e simile, anche ncll cause, il costruttivismo sovietico) questo gigante sco apparato spastico di cui si andata caricandll l 'etnia aspira acl, una dete nsione ,sul pian q10n diale clie pu ess ere pi dannosa al po polo degl i Stati Uniti di quanto non pos sa credersi Infatti, essendo il frutto di uno stato anomalo e non di virt biologi che solide e profonde, potrebbe essere co da un collasso snza precedenC: nella ... storia umana. Quel popol9 infatti si trva dinanzt alle legg i eterne della v ita come una

  • PAGE 22

    LA RELIGIONE eu delitto negli Stilli Uniti una religione cosi pgfente e diffusa, da sorpassare quella della politica e da disputare agli sport la loro imporlilnza sui giornali. L americano non abbastanu intellelluale per concepire una rivoluzione o una n osurrezione i dealista Il delitto corrisponde meglio alle sue fa colta: per l' Ameri r.ano un 'espressione intensa tle! bisogno d affermarsi. Tuttavia, siccome questa orma i idolatria non potrebbe essere ammessa nella nostra giungla, cosi piena di reliquie mo1ali, la f olla ha crealo negl i Stati Uniti una classe di interpreti e organinaf;,ri di spellacoll criminali, sempre p i convinti della loro missione Per partecipare ai loro processi e alle loro gesta abbiamo un numero press'a poco uguale di reso contlstl. (Waldo Frank, .op. cii ) DEL DELITTO .ONNIPOTENZA DEI GANGSTERS ACQUIESCENZA DEI POLIZIOTTI eMI. ricordo di un1 colulone che ebbe luogo, l'Inverno scorso, in un1 grande citt degli Sl11l Uniti orientali. Attorno allil la vola c'era un ufficiale federale, Sua Eccel lenza Il sindaco e un personaggio che oc cupava un alto rango nella polizia. L'uffi ciale lede1ale aveva enumeralo certi falli che erano venull a sua conoscenza a pro posito di un gangster, l cui incassi an nuali In quella sola citt grazie alle corse, al vizio e al gioco ammontavano a un milione di dollari. lo so con certezza -prosegui l'ulli clale federale che quest'individuo si dedica anche all'estorsione dei fondi, senza ptH questo cadere solto l colpi delle leggi lederali Queste infrazioni riguardano uni camente la polizia municipale Un esempi.,: Immaginate che si apra un nuovo locale notturno e che la bilndil di quest'uomo CJeda alta sua riuscita. Immediatamente, uno del membri si lar anntl e offrir di ac quistare una parte per un prezzo ridicolo. .4mmettete che l'offerta venga respinta. E molto semplice : qu1lche giorno pi tar di Il loct.le tempestato di proiettili puz zolenti, i camerieri vengono bastonali di sanla n1glone l clienti terroriuati. Il gang ste1 non ha che da tornare per firmare Il contrailo. la banda intasca cosi un interes se di dieci centesimi per ogni dollaro Il slndiiCO Ieee una smorfia. Ma questo orribile! dine. Il poliziotto municipale rimase e l'ufficiale federale prosegui : Lil banda ha ugualmente l! controllo di tulle le case di tolleranza, senza parlare di un sistema grazie al quale ogni allibra tore le deve versare SO dollari al giorno per nere il diritto di accellare delle scom messe. Un'altra sezione si occupa delle Unioni operaie: essa susella scioperi Inutili e, mediante un prezzo ragionevole, li la terminare. Il padrone non ha nemmeno il iasfidio di trattare con gli scioperanti. \Jo:i basta versare la somma reclamata the arrivare lino a diecimila dollari I r a le mani della banda. In altri termini, questo un tentativo da parte dei bassifondi per controllare il lavoro grazie a un gruppo di sindacali marroni Il sindaco era paonazzo. Dlle un pugno sul tavolo e si volse all'ufficiale della polilla locale Ispettore l url Come avviene che non abbiamo ancora sentito mai parlare di ci l. L'ispettore tossi per schiarirsi la voce : Per una eccellente ragione, signor sin daco. Una ragione che torna ad onore de gli uomini posti ai miei ordini. l nostri ulliciali di polizia sono troppo onesti per frequentare i bassifondi. E' dunque difficile sapere quello che avviene col [Courlney Ryley, op. cii )

    PAGE 23

    eLe informazioni relative alle prigioni americane, che adesso leggerete, si riferiscono a oltre il 44 per cento di tutte le prigioni de lle contee. E non si creda di trovare la pe rfezione nelle altre : di passabili ve ne saranno appena una dozzina. Ci significa che una sola prigione su 500 approssi m ativamente quel che dovrebbe essere. O ra, esistono pi di tremila prigioni nelle c o ntee degli Stati Uniti, ove annualmente :filano pi di 600 mila uomini, donne e oa m bini. Pi di mezzo milione di esseri dunque incarcerati in buchi che n?n s e n o degni neppure del pi fetido ani male. Paragonato. a una prigione di contea,. il .:esso di un posto di polizia un palazzo. :-rof essione non occupavano una cella, ma avevano a loro disposizione due vaste un po' meno luride del resto, che JVrebbero dovuto servire da infermeria, e ORRORE DELLE PRIGIONI AMERICANE ospitavano invece degli omacci pieni di salute gli assi di quella popolazione di criminali. E discendiamo adesso all'in ferno. Le cellette formicolavano di esse-.!i umani di tutte le el e di tutte le con dizioni. Bruscamente, l'inquisitore che era con me si rivolse ad un fanciullo di quindici anni, il cui corpo era tutto coperto di piaghe e di croste, chiedendogli: -E' sifilide! Sissignore rispose il fancil,tllo. Sono stato assai male! . L'inquisitore si rivolse allo sceriflo: Perch si tiene qui un sililllico l Ma, diavolo l guarito rispose l'ufficiale. -La sifilide allo stato terziario non si guarisce cosi facilmente. inoltre, perch lo si lascia con gli adulti!. -E'. vero! Lo manderemo in una pri-gione per minorenni. Cosi un ragazzo all'ultimo stadio della sifilide -epoca nella quale la malattia si attacca persino alle ossa -fu tratto da quella prigione per essere messo in con tatto con centinaia di altri ragazzi La prigione puzzava come un carnaio Selle cellette su 18 erano occupate dai pi rati della Kangoroo Courl " le 11 altre erano appannaggio di una accolla di 4S esseri umani; dei quali gli uni guardavano fissamente dinanzi a s, allri spar!avano e bestemmiavano, alcuni cantavano con una strana malinconia di esseri soHerenti, men tre il resto urlava pazzamente. Perch anche i pani erano qui! Uno di essi, un sifilitico, era talmente divorato dalla malattia, che la sua ragione aveva ceduto. -Voi comprendete, spieg lo scerifCo lo manderei all'ospedale, ma gli ospedali respingono i dementi. Non c' asilo per loro e gli ospizi di Stato sono pieni. -Ci sono dunque persone incarcerate qui unicamente perch pane!. -Si ... Tutto si trovava dunque riunito In questa prigione. l pazzi e i sani di spirito fram mischiali, per completare questo quadro d'orrore, a casi di sifilide e di blenorragia -E i bagni! chiese l'inquisitore. Un uomo fece una smorfia e rispose do po avere sputato per terra: Perch diavolo, volete che faciamo dei bagni l Non ci si libera dai pidocchi e si corre il rlsc hio di prendere la sifilide con gli asciugamani. E' gi abbastanza pe ricoloso servirsi delle posate e dei plaftl. In una cella, un tubercoloso tossiva ed espettorava. La sua .saliva si .sarebbe. sec cata nella polvere e, al minimo soffio d'a ria, avrebbe portato ovunque Il suo mes saggio di morte. Non si tratta, lo giuro, di una pagina mostruosa del medioevo. Non un sogno, n un dramma, n un romanzo. Le cose si svolgono cosi in realt. Uomini pieni di salute vengono rinchiusi assieme a siflllllci; pazzi urlano e ridono, malati gemon, mentre li si trascina dinanzi ad una banda di mascalzoni denominala Kangoroo Court " una banda alla quale lo sceriffo d la sua benedizione, perch egli' immagina che con le sue crudelt. le sue canagliate e le immonde punizioni Inflitte ai deboli, essa potr assicurare una parvenza d'ordi ne. Tutto ci avviene ai nostri giorni, in quel paese libero che si chiama Stati Uniti d'America ..... [Courtney op. cii.]

    PAGE 24

    Ottl\fl NOTTE, MIGLIAIA DI VOLTE euna notte d estate io partii in automobile con lo sceriffo e il Capo della polizia di una ciii dell'ovest. Dovevamo fare una passeggiata, ma appena fuori di citt lo sceriffo prese .,,.. via haversa e si ferm davanti ad una taverna. La musica era l dentro frenetica, e dalla porta semiaperla vedevamo una massa di giovan i coppie sulla pista. Le gambe si accavallavano, le mani degli uomini vaga vano lu11go i fianchi delle ragazze, i corpi erano strettamente allacciali. Numerosi era no coloro che si baciavano danzando. VIcino a un'automobile c erano Ile perso ne. Una raganella di quindici anni che vomitava e due giovanotti vergognosamen le ubriachi, che le reggevano il capo. Lo sceriffo chiam un poliziotto che slava sulla porta. A v e le potuto impedire a molla gente di entrare! gli chiese. L altro scosse la lesta Ho un bel mostrar loro il mio dislin livo, ho un bell'invilarli ad andarsene; ci non produce alcun effetto; quantoal pa drone, se ne lrcga di me Lo scerillo alz le spalle; e io appresi che da mesi egli cercava di far chiudere quel locale. Avvocati furbissimi e giudici dottissimi gli avevano impedilo di farlo. Egli si era ridotto a mettere un uomo alla porta per supplicare la gente a non en trare. Il risultato era nullo e i giovani con linuavano ad ubriacarsi. Un campo di turi sii, per combinazione, era nelle vicinanze. Mentre noi discutevamo, una giovane cop pia si diresse verso un'automobile e prese la direzione del camp .o, dove avrebbe po tulo passare la notte senza controlli. E ci si ricordi bene che questa scena non unica: essa si ripete ogni notte per mi. gliaia di volte in lutti gli Stati Uniti. [Courlney op c'l.] Tipi Cllllleristicl di studenti delle grn di unlversll6 1merlcane.

    PAGE 25

    Una innovazione america na. La 5ignorina Alma Ar cher dirige a Nuova York, S o viale, una 5cuola in cui 5i in5egna l'arte di 5edurre In cinque lezioni. Come 5i vede, le allieve DETESTABILI .La donna diventata negli Stati Uniti quella che fatalmente doveva diventare. Ha seguito le tracce dell'uomo, uscita dalla sua personalit per assomigliare a lui conquistare da s ci che prima ella riceveva dal suo compagno, ormai perdu to per lei; ha acquistato l'arte di basta-re a se stessa. Ed ecco lo spettacolo al quale assistia mo: la donna non adora pi che se 5lessa, poich l'uomo adora se stesso dal proprio canto; l'uomo e la donna si allontanano l'uno dall'.altra e in questo modo perdono la possibilit di completarsi. E' invalsa l'abitudine di con5iderare l'a more per la casa e la famiglia come infe riore al lavoro dell'officina le cure dedi cat ai bambini come meno importanti del la manutenzione delle macchine, la produ zione materiale come una questione pi grave dell'alimentazione 5piriluale, la fon dazione d una estetica (unil .. del focolare, com .posta con gli elementi delle vite umane) come un compilo meno ar tistico della pi in5ignificante ver5illcazlo ne. Cosi le nostre donne sono diventale delle cuoche dete5labili, delle spose me diocri, delle madri nevrasleniche (Waldo Frank, op. cii ] Ho n pi bambini! ". Oue5lo Il grido guerra delle ultramoderne 5lgnore americane. 25

    PAGE 26

    .Ci sono, riegli St.H UniH, per ogni 100 abitanti: 2 metri di oleodoHI, l7 metri di linee aeree, Ul etrl di cavi soHomarini, ns metri di strade ferrate, -l chilometri d fili telegrafici, 4 chilometri di strade, 21 automoblh, U telefoni, U apparecchi 11 dio E fO DISOCCUPATL' (V. f>ozner, op. cit.]. SCIOPERI e La comm1ssaone sen toriale u Follette 1la ricevuto diversi ufficiali sugli scioperi. Ecco qualche Esistono negli Stati Uniti 120 speciaiJz. nti unicamente nelle questioni industria li Alcune di qu"ie agenzie hanno nu. merose succursali : Burus ne ha O, Pinker ton lS ecc. Senn contare le organiuaz i o nl slmllarl create da alcuni datori df lavoro per proprio uso, coe, per esempio, il famoso sistema Carnegle contro gli scio peri. Le agenzie impiegano pi di 100 mila uomini. l loro beneflcl wno difficili a nlutarsl. SI calcola che l'industria americana versi ogni ann agli agenll specializzati nella loHa contro gli scioperi circa 100 mi lioni di doll-!!rl, cio la somma annuale che ricevono per nutrirsi, a Muova York, circa JSO mila famiglie di scioperanti, composte ciascuna di 4 persone: (V, Pozner, op cii.].

    PAGE 27

    . .. r. . . l'-

    PAGE 28

    M t:ditandn s ulla s t oria d c m o g-raf'IG I deI'f\m erica s ctten t r i o nalc o. p e r meglio dir e indag ando l'int ento cl c i pionieri ddl a col onizza z i o n e f rancese l a n g l o sasso ne, di col oro c ioe c h e d a e retic i d i n ntar11n o corsari e p i tardi g randi u o mini d'affari. semhra di scorgere, allra I'Cr s n t a ntl' leggi ( m om('llta neam cnte provl'id c n z i ali), atrra l'erso ins s t c n t i p reoccup: 1 Zi11ni c r i oluti attegg i a m cuti, sem hra di d ico, u ellc m c 1 n i mig liori. l a I'Oi ont;\ di prcscr n r c l e gent i bia n c h e in1n1igr atc d a ogni contaminazi o n e raz zi ale c o n le p o p o lazi o n i ind igene, v iventi ad 11n lil'cllo eli inf erio rit indiscutihile l con le a l tre popolazi oni di col o re, p e r : dtr l l'ic i nuuigra t c nel contin ente. Sem bra insomma d i ancr tire che qual uno, dal t e mpo eli G i o l'anui C aboto a q n cilo d i G i o r g i o W a shingto n sen tisse. pi c h e l a s m odata bramosi a eli prosperit: econ omica c d i indipendenza p olitica, rutta l a respon s a bilit della vicend a m o r a l e c suprat utt o ctni a. sulla quale s i um i n i al'a a t essere la Yita c l a s t oria eli 1 n 1 m o ndo nuo o: c h e qualcuno, c pi di tut t i qual h c ang l osassone, s i propon rssc 28 di inndare ad ogni cos t o il domini o d e mo g r afico c spirituale dell<1 propria razza el'itanclo rigidamente ogni imhas tarclimen tD, ogni matrimonio mis t o ogni c omunion e soci a l e; c infine scmhra che qualche altro, meno a f f e z i onato alla madrcpatria s o gnasse di dare origine. sutla lllHll'a tcr. r a d 1111 lll10 1o tipo 11111ano diver s o dagli ele m enti gen!. t ori, ad una nuo l'a n azio ne, ad un nuo v o o rdin e di s e ntimenti ; in somma ad una nuo 1 a razza. B u oni o cattivi i due diversi pro positi q11ello dei consen ntori c quello degli. illIIOVulo rl. son o per una stessa ragi one, entrambi f a lliti. E sono falliti pcrch l'imbastardimento che n o n ci clol'el'a e sse.rc, c stato inelut tabilmcnte c perch quando Pimbast a rdi mento risull'a dalla dis ordinata m e scolan za di sang-ui,. dall'inc rocio dci c o lori, dall o s c o ntr o di ci1 ilt tr a loro incomprc n s i bJi. com e Sti!tO nella terra del Wes t all ora n o n c' nessuna razza che pu resistere o pre1alc re, nessun razza che nasce ex n01o, m a soltanto la decadenza di ogni d o minant e aristocratico, a profitto di clementi inferiori e deteri ori, c' l a decade n z a i nsomma ed in fine la morte "eli ogni razza In realt, n e s s nna storia di trasmigrJ zioni e di colo nizzazioni regi s tr a tanti pt' ricoli c fenomeni eli imbastardi1i1ento, >>a etnico sia nioralc come la s wria della l" lonizzazi ne. st;\tunitell'Sc. Genere d 'e ccezione iml ;gcnu. con k sue caratteristiche razzi ali. altliil dini. gnulo eli civilt; ge_nere cl'ecce7ir;;1, l'elemento c o lonizzatore s ia,p cr la plitr;: lit d c i gruppi etnici. sia prr le c aratten stiche sociali c spirituali d c i sing-oli gnq pi, sia per le cause e per.l o sco p o d rlb tr.; srnigrazion e . Esamin;amo per questa volta la prirn fas e di questo imbastardimento ; l'imk stardimt nto pi propriamente co rilll iando il r esto alle successive 11; : 1 La dis tanza razziale fra i cosidctti ,.,_ dian i elci continente nuovo c gli eurO i' i immigrami, era incommensurabilc . N'li;:,, di pr eciso s c icntifjcamente si pu dire.,,,, cora intorn o all' origin e di questi 1nd! al'!. S e i pelliros s e fossero d egli asiatici chr a1e1 ano rag g iunto il c o ntinent e amene: no attral'ers o il ghi a cciato s trett o eli H ring o ncro dis c ende sser o d a un popn1 primifi1 o che dall'Europa a1e1 a nel Lahrad o 1 : attraver s o l Island a t ;

    PAGE 29

    (;;-.,t:daJlt lia qualcosa che nes suno pu ,:--,!,ltr c s ulla base del Iateriale d isp onii dl. f}11c Sto soltanto sembl'"d certo: cht il i nt ntC' a m ericano non fu popolato che .... ::,nni d o po la .comparsa di veri esseri m 1\irica. in Asia e in e ::., "li a ntenati degli Indiani, una volta quelle spiagge furoi10 tag-liati :,,, ... da og ni comun-icazione con il resto. ,!t 1 per quindici o Y e nfi miilenni. \1, ;.r;tlmenrc questi aborigeni non erano r:111<, i11 ieri o ri a lle rae che viveYan 9 in ,,:; part i del pianeta; ma erano rimasti ,., j i>ralmcnte abbandonati a se stessi che ; .. : n w !t i rigu ardi erano indietro di mil1,: nspetto a quegli Europei c h e ora ca L ,,;-,., s11 di lor o con velleit di sterminio . 1 :, i ndiani con i quali molti europe i si in .. ,\l aro n o e s i congiunsero sul territori ".!.Cii S tati Uniti ('i'atio quelli dei-e rri j,,, lHJ s h o ni, U t e e Pah-Utc, classificate "': r11ppo detto del Gr-ane Bacino, ,,, ,. '' i yeri e propri pellirosse tipi> J!:; Cuattcristiche di :nat i di questi gruppi, s ul pia)lo "'' :>o l n gico, erano e sono oltre al colo :, :l !:1 pell e la spaziOs it e l'ango l os it .i . l:llci a, la piattezza. della superficie n ._.,, (p laticcfalia) ; una insistente c ri , ::te > omigliaza al tpo m ongo lico a : ': c, q u ale caratteristica fision o nii'-

    PAGE 30

    ca, una espr ess ione di crudelt pi che di cnCt):(i\. Ora que s ti indiani hann o a vuto una grande influcnzit nella determi n azion e razzi
    PAGE 31

    dirittura esiziale, sia per la sopravvivenza di una personalit razz i ale genuinamente europe a sia per !"affermarsi di un tipo umano nuovo, e soprattutto per la vitalit di uno spirito e di una -coscien!!a nazio naie, d'indole classica, eu ropea ; spirito e coscienza che non mancavano agli iu1mi granti francesi e inglesi e che manca interamente oggi agli a mericani E' stato in viit della l egge inesorabile dell imbastardimento etnico e psi : chico che gli americani hanno oblatJ. o m e glio smarrito da m o lto tempo ogni sentimento di razza. Basta ricor.dare un costume in valso da secoli, per cui un ca 1>0 rleHe superst'ti trib pu p retendere di essere v isitato n e lla s ua capanna dal Presidente d egli Stati Uniti prima di recarsi, lui alla sede presidenziale. Non si pu da, ve ro n ega re. sotto que sto profilo, che la razza v:ttoriosa :1ella lotta svolfasi laggi negli ultimi secoli sia stata quella dei tpellirosse E di facile constatazione, anche oggi la s uggestione che i l tipo indiano del csercit con l sua m e ntalit inalterahil, con il suo tradi7,ion i t.lismo con la sua sel vagg ia eleganza, sul cittadino americ,mo, specie delle giovani. E d'altra parte tra le trib soprvvis sutc, rimasto e dura il sentimento e l'or gogl io della superiorit del loro sangue di fronte ai 1 1vsi paUidr. Realt, questa, -che balza v iva dai :anti significativi episodi r e g ist-rati da un clas sico studioso dei problemi sociali degli Stati Uniti d'America, Alberto de Tocqueville, e da lui riferiti nella sua opera La Democrazia in America di molti anni or sono. *** Riserviamo ad altro rema l'esame delle ulteriori interferenze razziali, di colore nel seno della popolazione s-tatunitense ; per i negri s o pratutto. e in parte anche per i gialli, valgono argomenti assai pi gravi di quelli ri cor renti per gli indiani. bench meno importanti nei termini eli una priorit storica. E questo, beninteso pi sul piano psi. cologico che sul piano antropologico. Basti pe,r ora concludere che nella de cantata A meri-ca e, pi pr-ecisamente, sul territori o !egli Stati Uniti, non v ive pi nessuna razza europea; perch i car.ttcri nobili, particolari d e l sangue affluito at traverso l Atlantico dal nostro continente, sono stat-i col tanto alterati e con f usi da far pensare, come ipot-etica media, alla. loro totale estinzione. E non nata ancora un'altra razza degna di questo nome. E quando si dice che un popolo senza razza si vuoi dire che quel popolo privo di uno s pirito e di una. volont nazionale e soprattutto di quella coscienza storica c di quella tradizione morale che doHebhc ro sempre decidere delle sue asp irazi o n i e di ogni sua iniziati q, come lo decido no In ogni popolo eli .razza, in qual s iasi sta dio di ci\ilt FELICE GRAZIANI -31

    PAGE 34

    e Tuffi i sedicenti g1ngsters dell epoc1 d i Dillinger poterono esercitare la loro piecol industri. non gruie 11 loro coraggio, alle loro risorse, 1lla loro 1udacia o alla loro temeriti ma semplicemente con l'aiuto dell1 corruzione poliziesc1 o politica. Prendiamo l'esempio di Pretty Boy Floyd. Costui cominciil la sua vita criminale come la druncolo protetto contro la legge dello Stato di Okl1homa dll'odio pel gendarme che esiste nel cuore di lutti gli uomini di montagn1. Er1 un grnde bevitore di birra. un volg1re che amava riempirsi la pancia di whisky e che spenden senza economi nelle pi infami tnerne . Ciii gli procuri! presto un coduzo di ammiratori, I ndividui ISUII simili a m1iali che si avvol tolano nel br1go Tuffi quelli gente tuffi via, possedevi il diritto di volo e 11 loro l nlluenza poteva decidere l'elezione o la disfalli di un candidalo. Mon v'e 1nlmale che god1 di una vista pi lljiUill o di un udito pi esercitalo, di un uomo politico nido di essere eleffo. Floyd nen un1 clientel1 innumerevole ; e nel p1esl montani come il suo us1n11 che tuffa 11 clientela voli in massa. Muli era dunque pi facile che far comprendere al candidali che l'impuniti per Floyd equivaleVI a eccellenti voli dentro l'urn1. Dal suo piccolo villaggio il potere di Floyd sugli uHici11i di pace si estese In altre zone deii 'Oklahom1. Ou1lche volla, ciii risullil dalle gelosie esistenti fr le diverse polizie, che si m1nlfestaveno altri verso la mancanza di coordln1menlo e di cooperazione. Gli ufficiali di un1 contea, per esempio, rifiutavano di d1re un'inlor mulone utile che avrebbe permesso agli ufllciali delia contea vicini di mettere le mani sul fuori legge Mumerosl furono l casi In cui le Ione dello sceriffo si misero In cammino strombuzando cosi ad alla voce le loro Intenzioni di prendere Il delinquente, che non mancanno che l cembali e le granc1ue per ricordare l sli1111 di un circo equestre Spesso anche numerosi uffici11i rurali preferivano 1ddlrlllura chiudere gli occhi, Il che spiega Il fallo che questo blndllo, rlcercaio dalla polizia, potevi passeg gilre per le strade come Il pi onorato fra l cit11dini. GANGSTERISMO POLITICO Due inquadrature della Borsa di Nuova York, centro motore del gangsterismo politico americano E' necessario riconoscere che il pesce fradicio non puua maggiormente della maggior parte delle polizie locali america ne, quando si hanno dinanzi agli occhi prove di corruzione irrefutabili, come nel caso dell'imposta ... reddito di leone Gleckman a San Paolo; questo re dei m a l viventi, che deffava ordini alla polizia e celebrava la sua liberazione dalle mani di una banda di. ricattatori, con un banchetlo che raggruppan, fianco a fianco, assassini, strangolalori, rapinatori e... uHiciali di po lilla. Si potrebbe egualmente citare il caso, verlficalosi a Kansas City," di. John lazia, con l suoi tentativi per 'trar dalla sua una dozzina di polizloffi; quello di irwing Wexler, con i suoicompromessi senaforiali tanto a Nuova York quanto a Nuova Jersey ; senza dimenticare quello di Arlhur Flegem heimer, quando la polizia di -Nuova York cerc per tre anni, e senza alcun su: cesso, quell'uomo, che si recava quotidia namente e"l:on la maggior tranquillit d e l mondo nel suo uHiclo del quartiere d i Bronx. Nel caso di Flegemheimer, tuffi i riven duglioli di cocco sapevano dove lrovarlo Un ragazzo di dieci anni, che avesse s e guito l corsi di poliziotto per corrlspon denz1, l'avrebbe agguantalo seguendo sem plicemenfe i suoi amici. Ma ventimila ulfi ci1li e poliziotti di Nuova York lavoraron o senza sosta e non riuscirono m1i a trovar le sue piste. Un altro esempio Un furfante di fama mondlle implicalo nel ratto del giovan e Giorgio Weyerhaeuser, di Tacoma, era t a l mente abitualo a non dissimulare la sua presenza in certe citt, che, ritornando una volla in una localit dello Sfato di Washin gton invit a cena parecchi mem'bri del!a polizia. Ora, In quel medesimo lslanle, l a fotogralia di quell'uomo era aHiua In tuili i Commissariali, con la scrifla : ricercato dalla polizia Tuffo ci dimostri fino a qual punto esista la corruzione locale. Se ci si divertisse a pubblicarne i particolari cl sarebbe attraverso tutta l'America una scossa al cui paragone il terremoto di San Francisco sembrerebbe un'inezia. Il Gover no, del resio, si guardi bene dal rendere pubbliche simili informazioni. Esso ritiene che la corruzione locale debbi rimanere un libro chiuso. [Courlney Ryley, op. ci!.)

    PAGE 35

    pe rsonaggio che cosi vedel. e non c, u n pagliaccio, ma un e preisamenle S. E. Wrlham Kmg. E ques to il vice-Presidente degli Stati Uniti, John Hance Garner. !POLITICA E SPORT 0C' analogia quasi perfetta Ira la nostra poli tica e il nostro base-ball professio n ale L'uno e l'altra si frammentano in in num erevoli squadre locali che giocano in nome d'una citt o d'una provincia. Al di>opra, ci sono le societ di Stato, che forniscono i capi. L'uno e l'altra si reclutano ha specialisti e professionisti che, al difuo ri d el loro mestiere di giocatori, non han n o alcun contatto diret.to con la vita ame rica na, i quali regolano essi stessi l loro giochi e il cui principale compito consiste nel personificare le rivalit e le passioni di un pubblico che nessuno di loro avvi cina La politica e il base-ball sono en tram bi dei meccanismi. Gli uomini politici accr e ditati adempiono a certe funzioni di ordi ne sociale; peraltro, i posti che essi occ upano sarebbero assai pi utilmente af1 fidati a dei tecnici. [Waldo F rank, op. cii ] lJN UAN DIDATtt Alti EBIC .<\ tt eu giornale "Liberty del 16 maggio 1936, cos presentava un candidato alle elezioni degli Stati Uniti : r Fra i numerosi candidali che si presentano alle elezioni quest'anno, trov iamo la figura unica del giudice John H. Lyle, di Chicago. Ha 53 anni, ma la del pugilato quasi ogni giorno. Corre agevolmente per tre o quattro m i glia. Si fa la barba tenendo in entrambe le mani un rasoio di sicurezza. L 'operazione dura circa 30 se condi. Quattro ore di sonno gli bastano egli assicura. Non ha mal fumato n masticato tabacco. Hon ha mai bevuto alcoolici. Misura 5 piedi e 10 pollici e meizo d altezza e pesa nudo 167 libbre. [V. Pozner, op. cii ]

    PAGE 36

    , WASHINGTON e" All'ingrosso, la popolazione di Washington si compone: l) di funzionari che non fanno quasi nulla; 2) di diplomatici che non fanno nulla; 3) della "societ" che non fa di pi; 4) di giornali s ti che sono occupati da mattina a sera nel descrivere l'inattiyit delle tre categorie precedenti; 5) di circa 160 mila negri. che s a rebbero felici di fare qualcosa. ma di cui i tre quarti sono disoc cupati. L'ultimo quarto lavora". 36 1 1 V Pozne r o p ci t. l Lo slrascico di Eleonora cele bre negl Stati Uniti a l m e n o quanto il suo sorriso equino. GRAN MONDO AMERICANO Mel gran mondo americano, la Massoneria di moda. Ecco una sfilata di gentil donne in una loggia. t E Il UN e 7 aprile 1936 La. signora Lawrence Roberts, moglie dell'ex soltosegretario alle Finanze. ha dato oggi a Washington un ricevimento in onore dell'ottavo compleanno suo cavallo San Giovanni Battista. Si notavano Ira gli invitati: la signora Alice ongworth. cugina del Presidente, e la signora W. Morgan. moglie dei-Segrtarlo el Comitato nazionale democratico. Il padre della padrona di casa vnuto ap da Muova York per assistere alta festa. Una delle migliori orchestre Washington '/'a suonato l'inno del Buon compleanno [V. Pozner, op. cii.]

    PAGE 37

    .Che io sappia, r:!On mai esistita una generazione .PIU povera in quanto a vita spirituale, dell'ultima generazi'one americana. Siccome gli impulsi non sono l'oggetto di alcuna inibizione, la vita dell'anima dei giovani degli Stati Uniti del tutto inca pace di svilupparsi. E cosi che, per la prima volta nella storia, le donne di classe sociale elevata giudicano if valore dell'amore secondo i suoi effetti sulla salute ... Questi giovani sono probabilmente sani nel corpo; voglio sperare che lo s .iano; voglio persino ammettere che l ultima generazione sia pi sana di tutte le prece denti. eccettuali i selvaggi. Ma la loro anima spesso sotto-umana. E noi troviamo in ci l'aspetto pi sconfortanle della convergenza fra Stati Uniti e Russia. C' po chissima differenza fra la vita spirituale bolscevica e quella americana. [HERMANN DE KEYSERLING, 'Psi an a lisi d ell'America, Parigi 1 9 30 (5': 431-3 2 ] l: ..... POTtJNZA u n articolo pubblicato nel dicem b; 9 4 1 sulla rivista Reader's Digest ch e ec o Nuova York, riproduciamo i seguenti p : R i produciamo anche in lac-simile la i a dell'articolo: 2 1.,.1 /in :sA merican Power l C..:densed from The American Mercury Max Eastman C h ha s ludiato il movimento comunista a ."o s hington ed a Mosca non pu non 'F".'" n t arsi nel vedere la cecit con cui al c "''d e i pi eminenti cittadini americani si p ;e < .fan o alle sue machiavelliche manovre. P. c:issimi comprendono l'ingegnosit c .on C gli apostoli di Slalin attaccano il siste n..d i vita americano. Il Partito comunista in J.m e rica conta meno di 100.000 membri e'icilivi Eppure milioni di persone aderisco no a d organizzazioni che mister iosamente si uni>ormano alla sua politica. Capi laburisti, uo!ein i d affari, alloii del cinema, ecclesiallir,, f u nzionari del governo, professori uni v ,"sitari, editori -e a quanto pare perfino la ;ig n ora Roosevelt -sono stati indotti a c"<:>perare indirettamente allo slorzo di un straniero che intende distruggere la de m ocrazia americana. Come potuta accadere una simile cosa! C ome vi si pu mettere termine! L'imporlana d i questi quesiti raddoppiata da quand o Stalin diventalo un compagno in iirmi degli Stati Uniti. AMERICANA D l STALIN Il Capo del parlilo comunista americano, Earl Browder nel suo libro: Comunism in the United States dichiarava francamente che nel Congresso dei giovani americani il cen1ro di gravit la Lega comunista dei giovani. Praticamente tutte le proposte ba silari e la politica vengono da noi (Lega co munista) e da coloro che sono soggetti alla nostra influenza Questa situ 'azione raggiunse il massimo dell'assurdit. quando la signora Roosevelt volle d;ue il benvenuto a Washinglon al Congresso dei giovani invilandone i capi pi in vista alla Casa Bianca. Alcuni dei suoi protetti, agendo secondo istruzioni dei loro veri Capi di Mosca, dopo aver goduto del la sua ospitalit, fecero sul prato dinanzi alla Casa Bianca una dimostrazione di osti lit al Presidente. Neanche allora Lady Roosevelt volle ammettere d 'essere stata in gannata. Il Congresso americano dei giovani il pi sinistro strumento della potenza ame ricana di Stalin. Un altro intrigo significativo tu il tentativo di asservire a Stalin la letteratura americana per mezzo della Lega degli scrillori ameri cani. Non si trattava in questo caso di in serire un nucleo comunista in un'organizza zione di elementi no n comunisti. La Lega degli scrittori americani era apertamente creala e controllala dai comunisti lin dall'origine, istituita come era stata da un Con gresso di scrittori rivoluzionari americani tenuto a Nuova York nell 'aprile del 1935. Ne lacevano parte solo scrittori simpatizzanti con ci che si chiamava ancora a quell'epo ca la r ivoluzione proletaria. Non fu e non una Lega di scrittori ame ricani bens una Lega di scrittori per la difesa dell'Unione sovietica e la sostituzione della' dittatura di un partito comunista al "si stema americano di Governo. Eppure ha al tratto nei pochi anni di ipocrita esistenza molli noti scrittori : Mare Connelly, John Steinbeck, Ernesl Hemingwey, Lincoln Stef fens, Lewln Munford Upton Sinclalr, Thomas Mann (vice-presidente onorario), Cari von Doren, H. V. Kaltenborn. Parimenti ingannevole la Mobilitazio ne del popolo americano Dalla sua crea zione nel 1932 sotto il nome di Comitato americano per la lotta contro la guerra questa organizzazione, apparljnlemente ame ricana, stata lo strumento della politica estera sovietica. Il suo pacifismo si propo neva di tenere l'U.R S.S. lontana dalla guer ra e difenderla se attaccata. L'organizzazione ha cambiato nome sei vol le. Il Comitato americano per la lotta con tro la guerra fu costituilo in conformit alle decisioni di un Congresso mondiale contro la guerra tenuto ad Amsterdam apertamente sotto gli auspici dei Sovieti. Hitler non era ancora al potere. Le su descritte organizzazioni non sono che Ire esempi dell'elenco di pi d i 100 or!:lanizzuioni frontali teoricamente ed aper tamente dedicate ad ogni specie di nobili propositi ma In realt mossi da nuclei co munisti con un duplice scopo: difesa della Unione sovietica ed estensione del sistem a di Governo slaliniano negli Stati Uniti. 37

    PAGE 38

    Una curiosa cricatura di Sllaw. PAROLE CHIARE DI s agli Americani Edllluntl contrasti all'ordine del giorno nella repubblica stella t a: questa eppaglia ha pre parato Il necessario per procedere a due buoni linclaggi ; e intanto ques e biancovestite donzelle rappresentanti dell Assoclulone nazionale del suffragio femminile chie dono che venga concesso Il volo alle donne afflnch lo spirito di giustizia americano venga p e rfezionato ed esteso, secondo i dettami del puritanesimo -eu Quando voi esaminate la americana, scoprite che non veramente una costituzione, ma soltanto una Carla d e i l'anarchia. Non era U!IO slrum, enlo d i go verno: era una garanzia per iutta la nazione americana che essa non SHebbe mai stata governata. Ed era esattamente quello gli americani desidervano Voi avete realizzato una costituzione to talmente pe i difendere la libe r t, la libert, la libert, vale a dire la vita. la libert, il benessere. Yoi volevate difen dere tutto ci6 contro le so[e cose che pote vano assicurarvelo frenando l'anarchia E avete \orlificato questa costituzione p e r mezzo di una Coite Suprema la cui funzio ne consiste nel non emellere che interdi zioni. L'avete fortificata anche col mecca nismo dei partiti pofitici, del Senato e delia Camera dei Deputali. era cosi perfetta che, quando mandavate n una rappresentanza degli uomini per governare il Paese mandavate in un'al:r rappresentan za degli altri uomini pei impedir loro di go vernare. Per paura doi dittatori avete crea lo uno stato sociale nel quale ogni capoc cia. rionale un dittatore, ogni linanziere u n dittatore, ogni Impresario un ditta tore. E lutti hanno alla loro merc i meiii d'esistenza degli operai e non hanno ai cuna responsabilit pubblica. Per simboleggiare questo stato di cose, questa distruzione di ogni governo, avete innalzato nel porto di Nuova YQrk un ido lo mostruoso che chiamate libert. La sola cosa che rimane a fare per completare que sto monumento, di apporre sul suo pie disfallo l'epigrafe elle Dante scrisse sulla porta dell'hi ferno: Lasciate ogni speran za, o voi ch'entrale G. B SHA W (da una conferenza tenuta nel 1933 al Melropolilan di Nuova York e poi stampate in un volumetlo intitolato : "Le ca_se per gli alienali politici)

    PAGE 40

    P u n h'. 1111 l!:l'lllldo popolo totttu que llo t tttt e l'it ntto si '111-lni-l'IIIII't! :1IIH g-Uf'l'l':t P cn.: h non si :'pposto :td CSMI' I'C 1q.!\i inftl'l'SS ll'UIIII (:I"l'Cil eli giudei! l'4rt'h IH 1'1':-iislt:JIZII t..'OIItro la t!t:'l :-tetni::dudc o c ullo ll'lttllllt< IS,;nttt F't'ttttldill l klutto Hoosuvell. c tosl d c hulel )Jovu H O IIII t 'SPUIWIIl, g-)j flj <:OSCCilZil e di ignit IIIOI' IIIt!, t h t dovrtIJI.nro opporst al m c ntucatto g-uct'l'ul'ondni o7 \1 pl'illtis"ittti d<'l l!l: m quattdo Hoosc \ Cil l'ittniva '''' '111 111 f'OIIllllis1'1illllt' MIH'C!i:tle ppr g-li al'l'uri wilitnri, al Senato il 'lu r k. uo111o di prnv11la ortcst. quasi p e r tli :-iJHll' lli'.OIIl' t' 1'11hhi11 r d u11d11 pug-ni s ul lolvolo, si nlz a parlare lll'l'IIHttttdo il llooStvtll d i avt'l' ittlt'odollo la til'a.nnia i n Altll'l'itu. di.n\' f l i diritti e i p1ivilegi del 1111fn, di pl'tpurure 111111 :-;trstg-e llllt.Jdita dietro l e porte e hiu:-; e d ella l'lllttttiK lttl'atti il senatore Brunson Cut:tiug, celebre esperto di rrw :II Z ttt ilttto, du molto t empo appoggiava una politica flnan;-.iar i a i11 r,, vol' c d e l lavoro e d e ll'agricoltul'a sempre ;;pernntlo e) t c 11uos cl'ei e h c sempre pre t e ttdeva di essere amico della ri !orma s o c i a le, '' tliutnsse; nlla llne riconobbe che Roosevelt aveva l'a,orito Rolt_:,nl gli interessi dei giudei, e d eluso, si oppose a ll a politil'n d e l Pl' s id e ttle. Nel 1936 propose utt migliot'e sistema finttnzin l'io pl'r e: U niti, che libcra> Lo colp Jn morte improvvisa p e r l a mnno d'un "icario a Ba ton Houg_e Il seunlore Huey P. Long tli Luisiana, sopraunominato Kingfsh
    PAGE 41

    ., ono gli am. erlcanl: noi prelerlamo .11 ome eser 0 la guerra che dlste e giochetti nlantl c ,agaue come propaganguerra ben altra _co_sa ... cizio. Ma la veri! ittc ' c di dinamica e n ergia. All'Uuiversit super lodevol1110 ... tutti gli esami per l'ammissione all'avvocatura, in nove lno. tiiVel:e dei ctuattro au.ni prescritti dagli ordinamenti. Nella. rit ;olilic a di Luisiana egli impose l a sua volont procurandosi in ., 1 e t empo mo1ti'.aderenti; ancor oggi le strade da lui co'11 : ''' d i di stretti .rurali da lui boniflcati testimoniano il suo >tll :<, di iniziativa. Cos alla fine si impa.droni.i tutto il potere p .. l:.:c o c nonostaute alcuni tratti di sensazionalisn'o e di vanih r n un politj<.'O d i successi. Egli di(e;;e l'opinione i11 ''' ricch e zze nazionali degh Stati. Uniti l'ossilro ingiustamente oJi : :h uitc nella quale cosa ebbe riienament r gione . i n wtto Everyman a king egli p.ropag una ril'orma so i:ti :tl l o scopo d'una nuova distribuzione delle ricchezzeuazion:tl. Jtl'l' ricostruire una classe media a ba:>e solida. Una orgtinizz:tz tte g-iguntesca, appoggiata da molti, propagava da'parecchio lttiO: l e id e e di Huey P Long, ritenutQ da molti come,_il presi" oloJi! r ut.uro pericoloso per Roosevelt. -, . S O ordigni infernali gli furono maJfttati a casa. li 9 setltt,:'q, 1935 il giudeo dott. Carl. Weiss gli si avvicin nel corridoi. rlel Parlamento dello Stato di Luisiana a 'Baton Rouge. L'atltttl .t o r e spar alcune rivoltellate contro il tlenatore, una delle 'l"" :.:-li p erfor lo stomaco causandone la morte. La guardia del .,,.,.,, deL Long sflar contro il sicario, che cadde a terra cril't'l l :1 o di colpi. llur:t utc le fu dimostrato che, il sicario ebreo era mem ltr' rl'un a societ segreta, designato dalla sorte a J'as.. ;>. l i dello statistu a ssassinato, ilsuo Al l :t li. della Luisiana, aVversario convinto di Roosevelt, "''"i IIP! lo stesso anno, anch'egli Srri, ;e lo Squire or Krum Elbow: Il senatore Thomas Schall, l'itr" degli occhi ma chiaroveggente dello spirito, scrisse una preal'fineh Dio volesse liberare il paese da Roosevit. Un'au-1'11110hile lo travolse davanti alla propria casa. Tre casi di morte violenta e sorprendente degli avve r sari del presidente Roosevelt n e l S enato degli Stati Uniti. Opposizione contro Roosevelt, ecco la morte! Donde viene quel destino fatale, da quale oscura magia quella potenza' Tre senatori sono morti. Vedete, come In morte spiana la strada al nostro vicino .' ll s enatore Thomas Schall di Minnesota, di origine t e
    PAGE 42

    York dopo avere rivelnto lo della cosidetta ;tabilizza r.ion e d ella v aluta. l e d l giude o Morgenthau e d il v il e lnt d i m e nto c6mpiuto du la nazione americana. Mac fndde n em noto come gr ntdi ss ima autorit nei prolJiemi di mon e ta, hauch e e di-vise; ine sorabile inrlagato r e deJJa s p ecu l u zio n c corrotta del l a Hrwnz a internazionale, dell 'aruministrazumc orrotln d e l c r e dito, JlDrli co larnrenlc d e ll a Fedeml Reserve Bauk, e gli ru uno degli uornini pir rnt e lligeuti c dotti incaricati d c i lavori d e l CongreK;m. Egli era uu critic o irr erutabilc della corruzion e d e gl inunigr ati c dei l oro uomini di Jlltglia. Nou parli> ch e d e i rutti num e ri nomi iu conrutabili. 1\cssuua c on statazioue f atta thi lui n essuna delle profezi e rurouo \'arte. Ecco p e 1ch e gli fu ., liquidoto l::gll ptogno H li c quel l'umoso fon d o cJi s tu bilizzazio n c per mezzo d e l < r unl e il g iud e o Morgcnthau pot aiutare gli stranieri a dr:l f>OJH>Io aut ri c uno. Egli pre di ss e la s ullo vulutaziou e Tre giudei che sono molto potenti nelle alte sfere economiche degli S1all Uniti : Henry Morgenthau junlor, Monleui Ezekiel, -eco nomista del Dipartimento dell' i.grlcoltura, l .ames Warburg, grande banchiere di Manhattan. dell oro; g1a prima della loto tutt e 'IUeiJ,. eorrotte misure del governo, da t o che erano gta state cuu111., u e i Protoco lli d e i Sa vi Auziani di Siou ''11" .Loui s T. M:tp Fadden, .grande patriota americauo, Jli'Opul'Ualfm di U!l governo ariano, tent in P11rlamento tli inte rpella r e il 11,, .. sidente Hoove r a llo scopo di fargli rivelare pubblicam e m r i scosti de spoti > l !l c ui mact'ltinnzioui egli cotiobbe abbast11rza 1," .... l'Ili per far mandare tutta la teppn all'ergastolo. :ll.a purtro ppo piccolo fuoco sco pl)iato uella Casa Bianc11 di stJ us se i c he provavano l a coi[Ja degli < iuvisihili pote utat.i che ci .t011,,' nano dietro l o quinte ... Mac Fadden combatt u<1 luuga ed uccanitn l otta t:onlro la grande maggioranza nella Casa d ei Rappresentanti. Egli dis. ''' spesso ai s uoi po c hi amici che gli pareva dL es>iere un uomo 1 ,.,, lante nel deserto e da nessuno ascoltato. Egli fu un gnuul e cit tadino e patriota; amava il suo paese pi di tutto, llllllo>tault non potess e mai sperare di procacciars i l'arua per la lott a da lui condotta. Louis T'. Mac Fadden mor per la sua patria. Il 110 ,1111 cuore lacerato dalla perdita di un cos i grande patriota Si pu aggiungere che in l'atti Mac l<'adde n semp1e """ una ya lentia in stancabile In politica di Roosevelt e della sua nieea. P e rspicacemete eg li constat, sec ondo l a r eluz ione uftici al,. >ltl Congresso: Que :;to un governo di giocatori ... Dal tempo di'ila nostra partecipazione a lla Grande Guerra non ci i'u un g-q,n1 1n . nel quale Baruch non fosse il primo co nsigliere li tulli i 11,.11. bi emi finanziari e bancari; ogni governo di Questo tipo l'i ha trascinato sempre pi verso l a catastrol'e econom i ca ... !11 q11eslu fondo di due bilioni di. dollari, messo a libera disposizion e dt'l si g nor Morgenthau non vedete l e stesse idee-lJasi dei Protneulli dei "Sa vi AnziaJii di Sio n Non si avverano 'gi i Proto c o lli dct Savi Anziani di Sion adesso che Henry Morgenthau stat (14 otto h re l 'l:!li): Adesso, morto quel patriot. a di !Juona lega,_ bisognu dire a l pub blico che gilt poco tempo dopo l e sue p1ime dicbiarazio11i dirl'ili' contro la potenza schiacciante dei g iu dei, due attentuti r ur""" commessi cantro di lui. Il primo attentuto furono due reo h,.,.,fi sparate in sidiosumente contro di lui mentre scendeva da u11 ta;si \Iavu(\ti ad uu albergo a Washington. Per fortuna i colpi f;dli l'Ono, mai le pa !lotto l e bu curono il Dopo un pranzo p ulilit" !lgli si ammalJ gravemente a Wasbington. La s u a vita pot ""''re salvata 3oltanto per 'l'interveuto di un amico medico ptr :'"" presente al pranzo, c h e procurntn.si una pompa da stom a t'l, 111 liber dal veleno > Tre gio.rui dopo la morte di Mac Fudden scrisse il J ,,,,., True Weekly Industriai Report : Egli l'ultimo di quegli ,,,, .. ricnni ben informuti, che sono morti d'una misteriosa ed ill>i"''' visu debolezza di cuore>. Ma lu gazzettu giud a i ca < The Jewl. s h Sentine! > deii' S ol! .. ln 1936 pubblic il 'ritratto di Mac Fadden colht scritta: Fuori >l:ti piedi. Louis T. Mc Fadden, gi. membro del Co!lgresso, da Pe11n 1 -vauia, urci-nntisemita, appoggia.t!J da un National Christian ;,u tile Committee per la candidatura allu pres id e nzu, rre p , !l:> settiman a scorsn > Ed accanto al ritrutto dell'aosHSsinato ariano il giornal e .. 1,,., ., pubblic quello del dott: Luigi Bien s tock, rabbino del S holom. Sapieuti sut! A ragi one Robert Edward Edmo11d"'" in mand in un ma11ifest.ino: Fuori dai piedi, di chi > Dopo Brous on Cutting, Huey P. Long, Tiomas Schall e L"''" T. Mac Fadden il governatore di Mitryland, Ritchie il qui>l" inrluente avversa1 io di Roosevelt morto improvvisame11te t d '" cond izioni sospette. Secondo uuu constatuzione dello scrittore"""' ricauo Ray Tucker, l governatore Rit.chie aV'va parlato in .,._, adunata della Epworth-Leagne, organizzazione cattolica iH<'i t'""' i giovani a combuttere contro le sataniche forze alle spalle di l<>< sevelt; egli preparavu un viaggio ,gli Stati Uniti :li1 scopo di unu cumpe.gna politica contro Roosevelt. Rito r n ato ,, .. suo uppartamento in perfetta salute, egli cadde di co lp o a t e n::. morendo con 'tutti gli indizi di avvelenamento. Ray Tucker La morte del tutt.o inattesa del signor Ritchie ba rinforzat o : convinzione pubblicn che llcuui i Roosevelt. dehh"" stare bene attenti all a loro salute ed ai loro medici > E scrisse lo Squi r e or Krum Elhow: < No n so l ta11lo In 111"11'' lih ert personnle mu lu nostra vitu stesRu, non soll Rntu il no>l>'

    PAGE 43

    "" "'" tutta la nostra civilt sono lllim1cciat dalla bieca setta ir:11i. che s i im.padron.ita della Casa Bianca i! p ii 1 pot ente avversario di Roosevelt nel Senato .ru il Leone di id:dil senatore Borah di Idaho, capo del partito isolaziouista, ""'"i'" g-iil de l lo,co \Vil son; H cui imitatore Roosevelt, dalla me,J:,c d i ' e la marionettn <'el giudnismo e della 1 ;,.i""' ,oiilllnist:. d ella Casa Bianca Borah si oppose accanita111,.111,. '"'" politica sohillato1ia e guerrafondaia d e l pre idente. Loi " "i di un misterioso accidente. Anch'egli fu travolto da un ,11111,,,ohili.-mai identiflc<1tn. Radio Parigi, in que1l'epoea del 11111 .. annunzi l sua JU.Orte colle parole, <' e d il Giappone bisogna-va c ile 'i giudei eliminassero 111111 "!"" eh e ,;i opponeva no '11.11M strage cinicamente pt:eJueditata dal l''',itlcHte e tlallu sua teppa ebrea: Assassinati que i veri ra p .' p n"'"'" i d e l popolo, soggiogato e e ostretto al silenzio dagli Joni. la ' ra
    PAGE 44

    .Il caso degli ebrei singolare. Appa rentemente, la loro temperatura di fusione J. pi baua, ftUI se sJ considera la situa zione a dlstenz di tre generazioni biso gne constatere che essi sono rimasti etero genei, lnasslmlletl. Siccome sono Ire mlllo. nl nel Peese, di cui un milione e meno 1 Nuove York, Il problema serio, tanto pi che c' tutte la gemma dall'aristocra tico dell 'A lle Ben ce venuto da Londra o da Frencoforle, fino al pldocchloso sfuggi to 11 ghetti di Polonia o d Ucralna LI prime Impressione che t' amerlcantzzutone degli ebrei si compie presto. Tra gli strenlert, nessuno suscettibile di adat terst pi facilmente. L'atmosfera degli Sta ti Uniti non ha del resto tutto ci che ne cesserto per ptecere ell'ebreol l'*mericl onore Il denero, Il successo te realine. ztonl meferlell; e t'ebreo embtzloso, an sioso d'imporsi, tento pi enelanfe 1 riu scire quento pi sente Il desiderio di ven dlcerst per le precedenti oppressioni. E inoltre, per le sue origini morali, egli tan fo vicino 11 puriteni: 11 stesse formazione biblici, 11 stesse coscienze di essere Il po polo eletto, 11 stesse feclle treslormnlone delle mistica religiose In una conquista di ricchezze e di potere. Nelle prime fese delle sua anlmllulone, ebreo sconcerti per le fecill" con cui l si edette Esagere eddlrltture, te dello t elo, sospetto A Nuove York, nelle ma,,lfeslulonl nulonelisle nelle quell si spleg le bendiere stelleta, potete essere sicuri che un figlio d 'lsree le colui che regge f'em: ti cento per cento , il art btmon no h1 conosciuto Weshlnglon, reste In di44 Ema Nuova l sparle, disgustalo. Preso nel ritmo del nuo vo mondo, al quale si accoda tanto bene da JOr4JISSOirlo _addtrtllura, l:ebr.eo 5embra In sulle prime rinnegare allegramente tutla sua tradizione. Egli cambia di nome: schoenberg diventa Belmonl, Jonas diven ta Jones; egli passa come dicono i ne gri, vale a dire che egli si perde Ira" i cristiani. Cosi, dopo un tirocinio ridotto al mini mo, come In quegli esami della Scuola di Dlrlllo In cui si concentrano In Ire mesi gli studi di tre anni, l'irsuto originario di un lontano dell'Europa orientale si americanizzato. Pi nulla di esotico com pare. Sembra che egli ceda a buon mer calo la sua religione. La prima ge -neraztone-ntnasta-nretllnnente iedele al sabato; la seconda si accontenta di transa zioni; la terza o si crede, totalmente li bera. Il numero degli ebri he in tal mo do scompaiono nell'oceano americano de v essere considerevole. Senu dubbio, ma rimangono degli or todossi, fedeli alla sinagoga, l quali talvol ta, con del ritorni offensivi, rlconquislano l fratelli perduti. D'altra parte, non soltan to nel tuguri delle grandi ciii;\, ma anche nel quartieri eleganti dove vivono l ricchi, un fallo s'Impone all'osservazione: gli e brei rimangono, volontariamente o no, rag gruppall fra loro, forse meno per legami religiosi che per un oscuro s entlmenlo del la comunenz1 di 11111. Sollento, essi henno fallo di tutto per eg greppersl al crlstlenl: hanno a poco poco lnnso l 1oro a1bergtd, fino a scacclmen; si sono insinuati -nelle loro sode ... donde li escludeva un ostracismo offensivo ; si so no imposti con la loro febbrile lnlelle!lua lit, nelle 4onde un1stinli ... a ri volla cerca di espellerli. Finalmente qusti pseudo-assimilati della prima ora rimanllo no allo stato di fermento eleroge n e<': possibile distinguerli, non mescolati, i n !::>n do al crogiuolo. Il fallo che, malgrado n materia!. a dattamento, n genio originale della persiste, confrassegnando con la s u a Hil pronta tuili i pensieri, tutti gli atti, t!l:e le realizzazioni del flgilo lontano .. Egli aveva accettato di sacrificare p e 1;,;.o n suo misticismo, fingendo di adotta r e :1 cupo programma sociale che la ver,J '. li_glone dell'America moderna. Ma l e . minlscenze ancestrali lo dominano La ,a azione ha coinciso per un momento quella del protestantesimo, ma alla l'anima giudaica sopravvive, distinta do l'ondata dell'id!mlgra;rlone russa, mente giudeo-russa, si abbatt sugli S ''' Uniti, negli ultimi vent'anni deii'Ottoce ll" c'erano gi In .America numerosi isr a
    PAGE 45

    Fiorello certamen te pi impetuoso di un rabbino, nei te ner !scorsi contro l'Asse. UHA FINESTRA SU L L'A H l MA EBRAIC A e E' indispensabile, assolutamen te i ndispensabile, per compren dere gli Stati Uniti, chevoi apriil te una finestra sull'anima ebrair.a e sull'Oriente. Non possedete uno zio israelita, di Londra o di Fran. coiorlel Lo riirovees!e laggi Ancora meglio sarebbe un ebreo d' J.IS-di-Breslav.i a. un giudeo di Leopoli o di Sa lonicco o perfino non esagero affatto un ebreo d'Asia, dagli occhi di capra e dalla barba i profeta. Perch, late attenzio ne, non dovet e conoscere soltanto l'ebreo della Borsa, se volete pe netrare a fondo negli Stati Uniil, ma l'ebreo della che esce dal ghetto. (Siegfried, op. cii ) 45

    PAGE 46

    Un documento della propaganda comunista fatta dagli artisti giudei d i Hollywood al tempo d e lla guerra di Spagna. Questa Immagine tratta dal The Comunlst Dally Worker del 7 1-1938'; e mostra un gruppo di attori cinematografic i '"gran parte ebrei-promotori d e gli 1iuti Il cosiddett i Spagna democratica, In omaggio all' I pocrita Insegna: Il comunismo passato ; adesso democrazia TEL -AVI V sulle rive del Niagara e F i n d al pr i m i ann i d e ll'Ottocento ci fu rono n e gli Stati Unit i alcun i e brei che po se ro s e stessi l a s eguente domanda: la lib e r i r e pubblic a tra nsoceanlca era forse la t err a prom e ssa nell a quale Israele errante avrebbe po1uto tronre -pac e e lelicll l Qu e st'Idea non t a rd a generare nell a le s ta d 'un uomo politico e giornalista d i Nuo va York, M a rdocha l Manuel Noah, un fantasioso progetto. Egli s i rec, a ssieme a d a lcun i a m ici, nell'I s ol a Grande, situata n e llo Sta lo d i Nuova York, vicino alla cii d i Butt a lo sulle rive d e l fiume N laga ra. S u qu e st'isol a larga 1l miglia e lun g a 5 Noth s i propone v a d i far costru re u n a cltt rllug l o s otto Il nome di Arar a t n ella qu a l e l g i ud e i potess e ro go d ere d i compl e l a a utonomi'a, sotto la pro tulo ne degli Stati Unit i e sotto l a dire rio n e d i Noa h ste sso ch e s i era a ttribui to Il titolo d i g i ud i c e Tra scinato d a l s uo s o g no Noah d e tt e lib e ro sfogo alla sua i m m a g l nulon e : e gli ved e v a g,. un ream e p an -e b re o coslltulto I n un' Isola ch e pote va t utt 'al pi ospitue di e cimila colon i N el s ette mb re 1815 1 pp1rv e sul giorna-li un appello magniloquente ai giudei del mondo Intero cosi concepito: lo, Mar dochai-Manuel Noah, cittadino degli Stali Uniti d'America ex-console a Tunisi, og gi scer lffo a Nuova York e per grazia d i Dio governatore -e g iudice in Israele, an nuncio con la presente ai giudei del mon do intero che esiste un rifugio ove potran no trovare la pace, la consolazione e la felicit di cui erano stati privati; rifugio in un paese libero e potente, ove le loro per sone, l loro beni e i loro costu .mi religios i saranno scrupolosamente rispettati In un paese ove tutto esiste In abbondann, ove Israele potr v i vere in pace all'ombra del le sue vigne e dei suoi fichi dove Il no stro popolo imparer l'arte di governarsi, s inirier alla scienza e alla civilt prepa randosi cos i al ristabilimento linale della sua ant i ca patria grande e magnilico e vento di cui la nostra epoca annuncia la prossima realizzallone Proseguendo, Noah proclamava che da quel giorno era ri suscitata r i stabilita e r i costruita la Nazio ne giud1ic a sotto la prolellone della co stituzione e delle leggi degli Stati Uniti A Muova York nel 1938 si o r ganizzava gli un esercito ebraico_ Ecco un Cl!rlello di propaganda, edito dal mo vimenio Hai i da d America ; 1 1 .rAbbini eli fare il della popoluione ebra i ca e di aiutare con tuffi i mezzi coloro h stabilirsi ad Ararat; e va 1 giudei a _pagare UF!il' monet1 d '1rgen lo o un lal fero spagnolo per coprire 1 spese d'installazione dei coloni nel nuo e Stato. Ogni quattro 'anni il Concistoro c vo lrale israelitico di Parigi avrebbe desig_ nare i candidati al posto di "giust:: In dovevano essere incaricali d vegliare alla dell'impresa : ; grande rabbino di Francia, i rabbini d e di Londra, Il Pres i dente sociazione per la cultura ebraica di Berlino, il dotto !-' Zunz e alcune al. tre personalit. Tuffi i giorn aii d Europa e d'A 'm erica pub. blicarono quest'appello s ensazlonale, che fu accolto dovunque con diffidenza, 0 ad dirittura con ostilit Neppure un colono prese la via della Terra promessa . Frattanto, Noah, senza attendere l effet lo 'del suo appello; organizz una sole n ne cerimonia per la p osa della prima pie tra della cittd i Ararat. Il giorno fissato 15 settembre 1825 si riunirono a Buffal o gli invila_li e un numeroso atti rato dal grottesco spettacolo. Alla test a d e l corteo, che si componeva di distaccamen li di truppe, di funzionari locali di r a p presentanti del clero e di membri d elle log ge massoniche.marciava Hoah, che a veva indossato sopra l'ablto. nero, una t o ga di seta rossa, con una medaglia d or o sul petto. Preceduta da suonalori e da can fori, la processione entr nella chiesa epi scopale, dove fu deposta la prima p i e tra della futura cill. La P.ietra portava la se guente iscrizione: Ascolta, Israele, il no siro Dio il solo Dio. Ararat, citt d i ri fugio per gli ebrei. fondta da Mardo chai Manuel Noah, nel mese Tischri dell a nno SS86, anno 4 dell'indipendenza americ a na Il saerdote recit delle preghiere i cori cantarono salini e Noah pronunci o u n lungo discorso sulla resurrezione .d 'Isr aele nel nuovo mondo. L Impresa di Noah 1-ine con questa cerimonia. La citt di Ara raf non stata mai costruila e la p r i m l pietra, con l'isrizione citata conservata nel Museo della citt di Buffalo ; co m e ri cordo d un progtto non realizza!o [Da: S Doubnov Storia modern a de popolo ebraico, vol. 1 ed . Payot Parii, p 735-38] e. N"l JUOA "'11;_.,..,...., :. ....... llij;:,'l tol"'9 .,.,.. ..,_ .. ..

    PAGE 47

    8 P.a zza Colombo, a Nuo v a York. Fra lq sta tu a di Colombo a B _roadway, un ebreo parla di Dio a d una folla di oziosi. Un manifesto annun-eia che si tratta del l'ebr e o errante, il qua l e p redica tutti i lund e i mercofed!, alle ore l S. (V. Pozner, op. cii.]. I GIU-DEI E LE ELEZIONI AREBitJANE Nelle elezioni senatodali del 1926, nell'Illinois, il banchiere ebreo Samuele Insull vers 125.000 dollari al candidato repubblicano e lS.ooo al can didato democratico, suo avversario. Questa una pratica cor rente negli Stati Uniti [V. Pozner, op. it : ] B. M. Baruch, che durante la guerra t91'4-t8 esercit una vera e propiia dittatura eco nomica negli Stati Uniti, tuttora uno fra gli brei pi influenti della plutocra zia nord-americana. In allo lo si vede men tre riceve u 11a coppa che gli viene of ferta In segno d'ammirazione, per l guada gni favolosi da lui procurati al mercanti di cannoni americani e per le non meno favolose miserie di cui gli debitore Il popolo degli Stati Uniti. In basso, si ved Baruch alla conferenila di Brusselle del t 9t 9, per la questione delle riparazioni di guerra. Assieme a lui sono altre emi nenze grigie della plutocraz:la americana: Norman Davis; Vance Mc Cormlck, Herbert C. Hoover.

    PAGE 48

    STATISTICHE SUGLI EBRE ed ebraica negli Stati Uniti 1899-1929 48 Immigrazione ebraica ANNO Immigrazione generale l Assoluta % I8<;c) 311.715 37 12.00 1900 448 13 1901 487.918 _58.Q98 11.91 1902 648743 57 8.89 1903 857046 76.203 8.89 812.870 106.236 1904 13 1905 1.026.499 129 12.66 1906 l. 100.735 153_748 13 1907 1.285 149 II. 6r 1908 782.870 103 13.21 1909 751.786 57 1 7 1910 I .041 84.2 6o 8:o9 I9II 878.587 91.223 10.38 1912 838.172 Bo.595 9.62 1913 1.197 101.330 8.46 1914 1.218 480 138.051 11.33 1915 326.700 26.497 8.II 1916 298.82.6 ro8 5o6 1917 295 17 5 1918 uo.6r8 3 2 3 1919 141.132 3 2.16 1920 430.001 14.292 3 1921 80.).228 II9.036 14 1922 309 53-524 17.29 1923 522.919 49 9 1924 7o6.8g6 49989 7 1925 294 _314 10.292 3 1926 304488 10.267 3 1927 335 11.483 3 1928 307.225 11.639 3 1929 279P. 12.479 4 18<)cr1929 19.156.963 1.894.035 9 PRETI E VESCOVI PER CORRISPONDENZA es aprile 1936: Novecentod[ciotto abitanti di Los Angeles sono diven tati pastori per corrispondenza. Era sufficiente scrivere ad un certo indirizzo e unire del denaro alla lettera. Per 10 dollari si era nominati' sacerdoti, il drploma di dottore in scienze divine valeva -15 dollari. per il doppio di questa somma si era consacrati vescovi. (V. Pozner, op. cii.) Le caricature di tre noHssimi ebrei amer ican i : l.a .Guardi&. 8. M. IIMuda, J.&Otgealhau.

    PAGE 49

    STATI-UN QUATTRO PERIODI D ELL'IMMIGRAZIONE GIUDAICA ..... j ;,.!lligrazione verso gli Stati Uniti pu dividersi in qua! L ro periodi: i. Periodo anteriore alla guerra (1899-1914). l. Periodo della guerra (1915-1919). ; Il. Periodo del dopo guerra (1920-1928). Questo ulti :o pu dividersi in nn periodo a iitecedente all'in In' 1zione della quota (1920-1924) e in un altro (IV) che con : rende gli anni susseguenti di essa ,_-1 928). Il periodo pi importante il primo,. nel IJI"' durante 16 _anni hanno e .migrato negli Stati Uniti ],;)! .110 0 Ebrei, in numero di circa 93.006 per anno. l ; nnrriero di emigranti, gl( Ebrei -occupano, dopo gli wliani, il primo l)osto. Essi, durante questi tretlta a n formano il10 / o di tutti gli emigranti git,mti negli R L Uniti. Questa percentuale enorme, -quando si jl('J. : e h e il popolo ebraico molto m eno numeroso degli ali popoli che inviano emigranti negli Stati Uniti. O ' t a p e r centriale ha subt dei mutamenti durant( ([Il i quattro periodi, ed ha T.aggiunto n ell'ultimo la d i 3 5 /o. 1 d' uopo osservare che l'einigrazione ebraic a negli Uniti di carattere d efinitivo, e c he, durante il p r p eriodo, solo il 7,14 / o ha fatto ritorno, m entre per J'i1 L llle d egli emigranti che lasciarono gli Stati Uniti. il<' s tesso periodo, la p ercentuale ha raggiunto i l : m ' o altro fatto imvortante che mostra il carattere de fil v o d ell'emigrazione ebraica, la grande percen111 d i donne e fancitllli fra gli emigranti. N egli anni 1914 s u ogni cento emigranti vi erano 56 uomini e .nne, 76 adtdti e 24 fanciulli sino all'et di 14 anni. 1.;. :aggior parte di questi emigranti giunse n egli Stati l senza m ezzi: ben il 67, 24 / o arriv a spese dei pa n e h e gi vivevano nel paese (per l'insieme d egli. emi g ; l i n egli Stati Uniti nello stesso p eriodo questa per('( tn l e era 35,81 O fo). emigranti. ebrei erano, s e condo la classifi!azione p r ssionale in g.ran parte (43,34 /o) s e n z a profe ssio-n e ( q ; t o gruppo costi'tuiva fra tu t ti -gli emigranti il : 0/ o), Tlla, ,d'altra parte tra quelli che ave vanO Ull. 111 i e re (popolazione attiva) il 68,10 / o e m di skille d '' :B'ra tutti gli einigral!.ti questa cifra era del :21 1 P i ccolissima era la p ercentua le delle professioni Ii i "(' (1,30 /o) e qulla delle professioni d i v erse ( come 111 J n di conladino e cc. la. quale non raggiungeva il :.-1:-l 0/ o), m entre per l'insieme d egli emigranti attivi 1;, "'r<.:eutnale era del 78,35 /o. Vale la pena di osservare t :ra gli skilled workers ebrei un quarto era forli !;.,, da sarti e c h e dei 300.410 sarti immigrati n eg'li S t; : i i L:niti negli anni 1899-1914, 205.308 erano Ebrei l '!Jr ante l a guerra mondiale il numero degli emigranti I :I,t: i negli Stati Uniti e diminuito, e d ha raggiunto un llliPinto di 3055 n e l 1919. L'emigrazione ha raggiunto un al1" r r curd n e l 1921 per ricadere pi tardi; n e l 1921 1924. 111 o nseg u enza d ell'introduzione della famos a quot11. Una caratteristica sequenllla di John Lewis, Il giudeo che tiene in pugno le sorti di molti milioni di lavoratori americani.

    PAGE 50

    12 Pages For GOD, HOME and COUNTRY A semi-mont PRICE I Franklyn all'assemb lea di Washiligton: "Vi pericolo per gl Stati Uniti d'A. m erica. Qusto pericolo l'eb reo. In qualsic:rsj paese nel qule gli ebrei si sono stabiliti, essi h anno depresso il livello morale ed a b bassato il grado com merciale. Essi sono rimasti se pa rati e in assimilati, Essi h ann o creato uno Stato dentro lo Stat o e dove essi sono oppressi, te n ta no di strailgolare finanziariam e n te le Nazioni. come il caso del Portogallo e della Spagna. Se gli ebrei non sono esclu:;i dagli Stati Uniti per costituzio ne. fra meno di cento anni e ssi d govemeranno e ci distruggeran no, e muteranno la nostra formcr di governo per la quale noi am e ricani abbiamo sparso il sang u e & sacrificato la nostra vita. Io vi signori: se v o i non eliminate gli ebrei per se m pre, i vostri figli e i figli dei v o stri figli vi male.diranno nelle v o stre tombe. Le id,ee degli e br e i rion sono quelle degli americ ani quand'anche essi abbiano viss u to fra noi per dieci generazio ni", l'anHgludalsmo .non manca, negli Stati come reazione all'Inaudito strapotere rene gtudlfu. Ecco le testele di un entlebralco, che esce a Muova York ( in al1olMa l giudei reagiscono: ed ecco (in basso) c!< contro all'c Amerlcan Gentile a, re ,t.merican Hebrew che sostiene gli Interess i giuda!!\!. Del resto, tuHa la grande stampa lnfeudata atll ebrei.

    PAGE 52

    T e nendo d c,'la e norm e diffrtsi o ne di idcol o gie fCIIIII!InJste, '' .fJ1111/Jiorie, coufo rllli s le, 'llli rau t i li v clh r e u cl m ondo m ode rn o ogni n d orc, ad abo lire differe nzia zio ni lru i sessi lnt le 1' rop os i to, un argo m ento ch e prt in l crcJsarc scnallle lll e tiiiC h c gli s truli os i di pr o blemi della ra::::a, l a portata. della III'[Jra milo 11/ellla ltlc ameri c ana 1 1011 do1 dlvlnll6. Le sue prediche vengono radiotrasmesse in tutti gli Stati Un:;:, luci, dci lnogfli b c u e d et ti o tn.ulcdc tli, uccorr.: riconoJcrc la r e a!' di qrtcs/u. legge ch e ) n cmn b c sni conquistalo ri di terre. stra n ie; quando essi 11011 rechino c011 s 1111.a. tradizion e spirituale che ... : una legg e pi fo rt e di qndla propri a all'mrlma d e l!lf. ogo: s i , fic a di gencra:;ione in gcnera::I'Oile-11o11 lento c passi1o c w r bimcnto d c ll' c l cmcut!' psi c liico d cllrtogu, per w i s '. esla nei c-' quislatori un' ani111a n JW<-'a che pt; cndc il p osto della. loro li sHfficic n te indi
    PAGE 53

    antme negre Nord e poi 'i.Jl'i'so il Sud, a vrebbero, secondo il Dacqu, il Witfh e il d'Au;ato, detC1"11lin.a.to con l 'a 11dare del tempo m .cscolmrze con aborigeni 1regroidi . i eu. i tcsidui etnici souo nrppr.:st: lllati dal Jcppo degli i .ndmi H opi. c Pncblo e dalle ci vilizza zioni dd M cs sico c dell'.+1ir.crira Centrale. .rl lato alla consegucut.: decaden:::a nt. zzi.a/ c, tdle tradizione sj ond dunque s pegn.:ndo lungo il corso del teinpo e qualche t enue r esiduo and disperso per successiv e mescolanze di sangue, di leggi c d; riti l! per 'ultiu10 a. ca usa d t'il e in
    PAGE 54

    Ecco un'eltra lmmeglne di Alm'e S..mple Mc Pherson, che si auto definite le miglior profetesse di Dio A destre, l ledell la seluteno con mistico trasporto. GIORNALISTI COMPLICI DEl GANGSTER Un giorno, Il Tesoro decise une retete In tutti gli Stati Uniti. Riunendo l sei dlperllmenll lncerlcell dell'applicazione della legge, esso non posseden per le forze necessarie, poich quelle ret1t1 dovev1 estendersi 1 centinale e cent1n1l1 di cltti. Dovette dunque rivolgersi 1 numerose polizie dlpartlment1ll. SI pretese Il segreto 1ssoluto e tutte le polizie risposero In coro che neppure une perol1 serebbe trapelata Il rlsul11to fu che, 14 ore prlm1 dell'operiJlone, quesl tutti l giornali d'America usclveno con une spellln1 11111 1ppost1 per metter sull'tvvlso l delinquenti Il d i partimento del Tesoro decide un di mano La relala lederale minaccia i delinquenti L & polizie locali prestano i l loro appoggio Segulnno l minimi p1rtlcolerl dell'operazione: come 11 DI p11t1mento del Tesoro speran di c1tturere l tr1Hic1nll di stu pelecenll e metter l1 rnano sul contr1bbendlerl. H1turelrnente, grule 11 glom1ll, le ret1t1 felll. (COURTNEY RILEY, op. cii.). 54 stato riconosciuta dal Bachofett e 'dal Pigmtiol; 1 ro<:a11u i11 fatti oscuri culti della natura e della terra, con. rlathli riti orgia stici d 'indole tutt 'altro che e tica e solmc. in America la involuzione dcll'antid1iss!ma ra-zsa utlantica 11011 aucbbe at'lllo soste e, rivestito fori/le r or rotte di Tta -matriarcale ed avendo.a.sstmlo gli aspetti di 1111a cui tura natitralistrm e panteistica in senso inferiore, farebbe mtrata ne/hl s11a ftise conctnsiva con le cvnquiste bianche: sotto questo rig11ardu. la odierna. america11a ris11lterebbe formatasi da 1111 C0>111111bio di culture degenerese11ti on portati sociali c ci
    PAGE 55

    :! c ollaudo di 1111 tu[;, artificioso m oni.lo eh; ha. ili poter ,., ::re una .qw -chilt ,basi di fl. n iaf>er c di. 111111 .\-ii :::;a materiafi.stic cludendo qliisiasi lradizicmalc c , UIII<'IJ/e -mcta.fisico, statodato dal SitO urto con un popolo per. i l w l! c la tradrzme e/ello spirito, H senso etico de7/a 'i:itn. c la . {,,.,,-s acra di ogni HJII1110 sOIfO {C condi::;ionl, essenziali per. ts ,e .: per agire . Tremendo stato l'insegnamento dato.:. dal (,,uf.p onc a questa bclrbarie ;$i infine visto qiii i l u!orc autentko di quCJia t.cinto esibita modernit, l'anima vem d i !uesta societ la: cui"ineccantzza.zione i: In pti. informe col!ctt_i ; i;c,::::ione /a rendono simile aUa beJ.a seonza volto ;, del Bol SC!. is 1110: si visto, infine il toifronto tra. mia societ ; .-. '!Ile di 11na tradiziotJe morta e 11nasoci'etc 1;cnte di 11tJ.<1 tra d i !IC fra ttna s ociet che h u Smarrito {o sptri e u.na .r".,tt che 1''l.'e essenzialmente per lo spirito. l u chilt delw. cosicldetta vecchia: oggi, per il rin. ,.,., f ir e delle-sud t'radkione. sac;ra/C, politica ; co nJe quel fu 11ipponica, adolescente e lottante contro una. societc i cui '/.'a. l o j sono decrcpiU. -A1lcar pi ca.da'i-erica, 110nostantc [a sua bre'/.C sro .. ia, la. societ stdlttnitense; sia per non atcr mai avuto tln a1u, ntico sprrito, sia per a .ver ucciso la propria anima. a1zzi per n ,, r acqz,isito un' qnima negre: .Per aver n .uovamenle attionto a!/, f onti sua. tradi:;ione spirituale, ini/ece1 l'Europa speri Ili :f u l'aute'!rfca. gt01 .. inezz della .sua razza e della sua. d'Vilt, e, in u,ue a/ Giappne, dimostra. come la modeni'it non sia che l J:. to decadente di mw pseudo-c :ivilt di eu} gli Stati Uniti so11o 11, .'!'odierno mondo j tipilci :rappresentanti. \'o u senza intCIIZl1onc ci siallio riferiti, per analogia, alla degcl i 1 .:;ione de/ dt>mtnio f}llt;t danna nell'arcaico Occide11te, perclz 11{'(>11/o questo fenomeno ridest lo spirito e roico 11icditernmco r >;;ollo a una immane lotta contro ei1tii mostruose c forze di fnt; wcazOIII? scaturite da prversj connubi, per ristabilire 1/tJO "'" WIIia nel m : ondo, riaffermare il pr;ncrP,o spiritt1ale della ge-rur . hia e resta .urare l'unrt della famiglia. fi::sta te ner prese1zle che la civilt 'di Roma ebbe come fonda m ilio sociale l'etica 1lrile ed ebbe come motiv. o centrale della sua for:u la pe1-jetta O l"llWnia det principio maschile con q11ello fem '11111dc per intendere l'attitudine clie, mentre si 11el pieno del 1 "11b attiment.o, dc1.oe teoner ;j,n ppol,a che volga a t:esttscitare /a lrwt1::Io11e romana. a fine 'di ins'iaurare 11n suo ciclo d; costru e di poten'za; di contro. aUa dominante morale 1/wderna dei 1111/Jchi-femmine e del fe7mnme-tifaschi. MASSIMO SCAUGERO ,.. t che sulla pubblica vi di Muov non riscuote minore successo: le fanno festa, slnlstr, l negri di Hrlem. T u B E B c L o s l p o L N o H l T .. ,' '. Per quel concerne l'Istruzione, l PoPolzlpne n.egr degli Stiitl Uniti viene .. In_ u .no sii!IO d'lnferlorltil. Mella Crolln del Sucf, dove l negri : sono Il St per cento. .. loro ,.... del bllertclo 1101t 6 che -,.., dell'H per cento: non c' bisogno che jN,ogredlscno e ha bisogno di loro come operl dt HIH clegortL lA sluA. nell' mmtnlstrzlone l neri sono 'r,. legati In quartieri lnAiubt:J e mllenutt, perch6 l crediti -sono ;;.-.; In primo luogo riservati l bluchl. Ecco un. strd rl.servtl!l .... ali rnza privilegiai: MA 6 biMstnza pulii, con mrcl piedi, di scrlco, llluml111zlone; duecento .metri pli'l,,1:! oltre, la strda del negrl' 6 tuH un ciHCII, tuionl decrepite, completmente oscur. Melle ciHil del sul t 922) la percentule dell mortlltil 6 del t 2, t per mille per l bianchi, 20,5 per l negri. Ounte volte ho. sentito corilmentr queste cHre con Il rl. tomello: Tuberc;. 4 losl, pol""""te, forse 6 quest l soluzione del problem.: lfrlmentl, l negri cl soverhlerebberol [A. SIEGFRIED, op: dt.]. 55

    PAGE 56

    U N '11Y O.F .'w' H l TE A N D NECRO\ E RS Ila mitologia dell'America Clpllallsta, l negri sono classificati In tre categorie: l grandi bambini (esempio: La capanna dello zio Tom), l banditi (esempio: le vii lime del llnclaggl) e l semplici di spirito (esempio: l domestici negri di Hollywood). Essi passano Il tempo, rispettivamente, Cin tando degli Inni sacri, violando delle don ne bianche e dicendo: SI, signore Nel l'Intervallo, essi lucidano le scarpe aprono le porte delle automobili mellono In mo to gli ascensori. Scarpe, ascensori e auto .moblli appartengono al bianchi ... Harlem compreso fra la H O" e la us :strada di Nuova York; all'ovest, si avvicina alrHudson; all'est, limitato dal fiume di Harlem: In tutto circa un quarto di Man hattan Il basso-Harlem fino alla ns 1trada popolato da negri delle An tllle e dell America centrale : l pi nume rosi sono quelli di Portorico. l negri ame ricani occupano l'alto-Harlem, eccettuato un piccolo lsolotto di Finnici e di Estoni. LI borghesia nera si raggruppa all'ovest, a Washlngton Helghts. In totale, circa 300 mila abitanti: Il pi grande agglomerato di negri che vi sia al mondo ... Il problema essenziale ad Harlem quel lo della dlsoccupulone. l tre quarti clrCI della popolazione sono senza lavoro: tre uomini su quattro... Harlem la parte pi 56 congestionata della cltt. quella dove cl sono pi tuguri, dove gli affitti sono l pi elevati: generalmente, Il 10 per cento al disopra del prezzi correnti. l proprietari san no bene che l negri non possono trovare alloggio altrove. E' raro che una famiglia negra non sia obbligata a subafflttare una o diverse stanze; spesso, cinque o sei per sone dormono nella stessa stanza; e tulla vla Il fitto rappresenta un terzo, o addi rittura la met. del salario ... Negli Stati Uniti, Il negro paga pi di ogni altro tutto ci che compra, riceve meno per tutto ci che offre. E' Il pri mo ad essere licnzlato, l'ultimo ad esser assunto. Non ammesso nella maggior parte degli alberghi e delle trallorle fuo ri di Harlem. Per un giudice, un accusato negro a priori colpevole. Ma l giurati r.e grl sono estremamente rari. Anche nelle prigioni di Nuova York, l negri sono rin chiusi a parte ... In un anno la polizia di Harlem ha uc ciso senza la minima provocazione cinque negri, fra cui un ragazzo di 18 anni.-so spettato di aver rubato 68. centesimi. La polizia ha attaccato a bastonate e con l gas lacrimogeni la folla che si era rlunl la per ascoltare Ada Wrlght, la madre di un negro Ingiustamente linciato. Tre ragazzi, accusati di un furto di 38 centesimi, so- no stati percossi e conclunatl ad un totale di 90 a'nni. di prigione: 18 mesi di pri gione per ogni centesimo. Mal un poliziot to sta PI!f ucciso u n negro. E in nessun luog9 le forze deili1 repressione sono.. numerose come ad Harlem. Yl si mndano gli age!'tl pi lnleroci ti l negri. Cl sono anche alcuni po. lizlottl negri: sono l pi feroci. Un bimbo di otto anni stato arrestato per avere aggredito un poliziotto che pesava 10 c hlll ... Nasce un bambino negro; ecco come una madre di Harlem narra il suo parto. Sono arrivata all'ospedale di Harlem a mezzanotte. Non c'era posto nelle corsie: mi hanno messa In un corridoio. Dopo un'ora sono stata trasportata In uno stanzi no dove una ragazzetta di 1S anni stava partorendo Ella soffriva molto e il dot tore le disse: Se siete abbastanza gran de per far figli, lo siete anche per partorire Mi steser o sul tavolo operatorio, dov e rimasi fino alle tre del mattino. Un medi co entr e disse che dopo un'ora avre i partorito. Se ne and e rimasi sola, sul tavolo, a soffrire. Alle sette del mattino, Il bimbo non era ancora nato e il medico mi insult dicendo che non partorivo per ch non volevo. Non nii dette nulla per alleviare l dolori. Una nuova Infermiera venne e mi chiese a quale driesa apparteness1. Io risposi: A. nessuna A nessuna! Benissimo. Se mo rite adesso, nessuno pregher per voi l Un dottore venne dl'-nuovo e gli promisi &el denaro se fosse rimasto con me: non sapevo pi quel che facevo. MI vegli pe r mezz'ora. Poi vennero altri medici e dis sero che bisognava operarmi. Ritornaro n o alle nove e mezzo, mi esaminarono ancor a f dlsparvero fino a mezzogiorno. iimasi sola, sulla stessa tavola, una tavola talment e dura che oggi, a undici mesi di distanz a ho sempre del dolori alle reni. Finalmente, a mezzogiorno, potei partorire. MI trasferirono In una S!lla di quaran t a letti in cui c'erano sessanta do.,ne. Hessu no cambi l miei vestiti. Il narcotico m i fece vomitare sul lello e per terra; nessun o vi fece caso. Rimasi tra le stesse lenzuo l a fino alla mia partenza. Non avrebbero dovuto prenderml Il san gue per la reazione Wassermann, perch me l'ero fatta fare tre volte. Lo dt.>si a i medici, ma non mf dettero ascolto. lnfaHi, avevo avuto da poco la malaria e Il san gue di coloro che : soffrono di paludismo serve a preparare un siero. Oueso ;an gue, di solito, bisogna pagarlo, mentre io ... MI hanno cavato sangue In quallro riprese ed ero debolissima Cl sono 31S letti all'ospedale di Harlem e una media d i oo malati. l tubercolosi non sono isolati, -i slfilltici -vengono eRmi nati alla presenza degli altrt pulenti. Ulti mamente, un chirurgo vi fece un'operazio ne sangulnoslsslma dln1!1Zi ad una tre?ti."a di bambini che urlavano di terrore E l u nico ospedale di Harlem.-

    PAGE 57

    l'" una conferenu tenuta nel 1917 alla scuola della Saggezza, lo psicologo sviz zero C. G. Jung dichiar quanto segue circa la fraslormazione che subisce attual mente il tipo americano (la conferenza stata pubblicata nell'ottavo annuario della scuol a de lla Saggezza, Der Leuchter, f917, e nelle edizioni inglesi e americane di Renaissance: The World in the Makingr: 11 primo fatto che attir la mia attenzione tra gli ht llinflaenza de+ negr o influenza evidentemente psicologica, indipendente da qualsiasi mescolanza di sangue. L'espressione -delle emozioni nell'Americano, e soprattutto la sua risata, non potrebbero essere studiate meglio che sulle colonne dei giornali americani consacrale alla societi; l'inimitabile risata di Roosevell si trova, nella sua forma primi tiva rei negri americani. Quel particolare mod di camminare disarticolalo, quella osciiazione delle; anche, che si notano cosi frequ.:ntemente nelle Americane, sono di negra. La musica americana trae la l<'o ispi razione principale dal la dan2 la danza negra; le espressioni delle e m ozioni religiose, le missioni l reviva m e etings ), i Santi Rouleurs e altre ano w alif, subiscono fortemente l'lnfluen za 1'1'-!:lra e la celebre lngenuiti dell' Americar ( , ne lle sue forme attraenti come In quel!r., meno apprezzabili. pu facilmente alla puerillti del negro. Il tem straordinariamente vivace deiI'Am:ricano medio, che si esterna non soltani< d u rante le partite di baseball ma sop ,;iuflo in una passione slupefacente p e r : v erbosili Il' esempio pi istruttivo si '!e l torrente interminabile e illimitato di :;'<:o le dei giornali americani), non pu d a n!iO aflribuirsi ad una origine germanicil: '3ssomiglia piuttosto ai mulini a parole ck: v illaggio negro. L'assenza quasi totale i n timit e la mortificante socievolezza colk-:va degli Americani ricordano la vii delle capanne aperte e l'ldentifl c azi, .. l e c ompleta con lutti i p arc"li della trib. Ho avuto l'Impressione che '' fufle le case americane tutte le porte sempre aperte; esattamente come neg a g glomerati rurali americani i giardin. ,,on hanno cancellale. Tutto sembra appi. alla strada .. Melle fantasie eroi' INFLUENZA DEI NEGRI JV-EGLI 8-TA.-T-I-ti N I-T che_ dell'Americano, il personaggio dell'In diano ha una parte preponderanle. La con cezione americana dello sport va mollo al di li del dell'Europeo. Soltanto le cerimonie ln,clline d'lnlziazlone possono essere paragonate, per la brutalit e la crudelti, al rigore dell'allenamento allelico dell'Americano. In tutto ci che mette In gioco la volonti americana, si ritrova l'In diano in primo piano ... Ho osservato anche che tra i malati amerJcani il tipo parossisll co assume l'aspetto religioso dell'Indiano. Il personaggio pi importante del rituale religioso Indiano lo Saaman, medico ed esorcista degli spiriti. La prima scoperta amrlcana in que_ sto campo stato lo spiri tismo; la stata la scienza cristia na, poi sono venute altre forme di cure mentali. La scienza cristiana un rituale di esorclsml; si nega l'esistenza dei demoni dalla malattia, si fanno gli Incantamenti vo luti al disopra del corpo ribelle e ci si serve della religione cristiana, che rappre senta un livello elevalo di cultura, per fare cure magiche. L'Americano presenta dun que un curioso spettacolo: quello di un europeo con l costumi di un negro e l'a nima Indiana. Queste considerazioni del psicologo svizzero sono state cosi commentate da Her mann De Keyserling, nell'opera: PslcanaUsi dell'America (America sei free) edita a Parigi nel 1930 : L'Influenza negra non pu evidente mente essere spiegata per mezzo dello spirito del continente americano. Una prima ragione va cercata nel vuoto emotivo del l'ani .. del colonizzatore, che deve IJte vltabihnente esser colmato da lnllu-ze esteriori. Una seconda ragione Il ringio vanimento dell'America, la sua ricaduta, o piuHosto la sua caduta, fino al livello pri mitivo; In quanto primitivo, l'uomo di colo re naturalmente superiore al le sue espressioni sono pi autentlc!ae, pi reali, superloriU1 che viene accentuata dalle grandi doti emotive del negro e dalla sua capaciti di espressioni artistiche. Ma la ragione principale che l'Indigeno nero di America non ha cessato d'essere, dal pun to di vista della terra nutrice, un Americano pi autentico dell'Indigeno bianco, quando anche nessun sangue straniero si sia me scolato con quello che costltul la rana a mericana all'epoca della Mayflower Il negro americano un tipo puramente eme ricano e come tale molto pi convincente degli americani bianchi di qualsiasi specie. Hon fondo affatto le mie asserzioni su pre giudizi: nulla di ci che l'America h crn to finora sopporta paragoni con la potenu dimostrativa della danza e della musica negra. Ma Il tipo del negro americano real mt-nte Indigeno! Lo evidentemente. Hon. c' mal stato In Africa chi assomigliasse al negro emerlcano; e nemmeno nelle Indie occldntall o nell'America del sud. La danA negra, Il jazz quelle canzoni che entusiasmano gli auditori americani, sono l'espressione spontanea del negro emanci pato, di quel che divenuto Il negro sul suolo americano dopo la guerra civile. Egl di conseguenza, tanto americano quanto pu6 pretendere di esserlo qualsiasi ablten te del Mlddle Wesl disceso dal pionieri. E polch l'Americano nero si trova ad a vere del sentimenti e delle emozioni Indi geni, conformi al suolo americano, al qual ruomo bianco non ancora arrivato, egH prevale In realt6 su quest'ultimo. Tale a mio avviso, la ragione princi pale per cui quasi tutte le espressloM delr emotlvlti americana sembrano essere di origine negra--. E pu darsi che l negri riescano a costituirsi una cultura par ticolare, una cultura capace anche di es sere riconosciuta, dal mondo eztra-ameri cano come la cultura americane pi autentica .... Il problema veramente molto grave. Perch6 se l'Americano di razza bianca pro segue la sua attuale evoluzione, pu darsi che l'America divenga Il continente nero del tempi che seguiranno al periodo mo derno 57

    PAGE 58

    Sul volto di questo negro si legge una sorda Inquietudine: la polizia lo ha arrestato, 1 sol dati lo proteggono spianando le mitragliatrici sulla folla; ma Il popolo vuoi llnciarlo. Si pu star certi che la furia popolare avr Il sopravvento. eu 13 aprile 1937, a Duck Hill, Missi nipi, due negri, Roosevelt Townes e Boot Jack n Mac Daniels, da poco arrestato sollo imputazione di avere ucciso i n dicembre, un negoziante, G . S. Windham, furono rapiti in pieno giorno m e n tre lo sceriffo e due agenti li scortavano di ritorno dal tribunale, e portali diec i mi glia lontano, a una localit dove li aspetta vano tre o quattrocento Ira uomini, don n e e bambini. lncalenati ad un albero furono sforacchiali con la fiamma di saldatoi a benzina; e dopo ore di codesta tortura, bersagliali a revolverate. lnline, arsi, am mucchiando loro inlorno stoppie bagnate di petrolio; e il fuoco venne appiccat o che ancora erano vivi ea urlavano (Resoconii della slampa locale, e Can fhe State s stop Lynchingl, a cura della "Hational Associa lion for fhe Advancement of Co!ore d Peo-pie nJ. Esito della inchlesla legale: nessun indizio di colpevoli, nessun arresto. Pi terribile e incredibile il lincia ggio del ventifreenne Claude Heal, Greenwood, Florida, 16 ottobre. 1934. La famigli a cie l giovanotto viveva da tempo nelle vicinar. ze della fattoria di certo Cannidy; e il gi<> vanotto e la padro!'cina della fattoria, lo;u, qu;;si coetanei, erano cresciuti insiem e r.:i campi. Pochi, fra 1 negri, ignoravano eh da mesi, forse da anni, i due erano cosa pi che Innamorati. Una mattin a d i quell'ottobre, la ragazza esce di casa r.ol pretesto d'abbeverare 1 maiali. La videro parlare con Claude; ma nessuno cl t ec:: caso. Il giorno dopo, il lUO corpo f u ri trovato nelle adiacenze della fattoria. E ' cof!erto di tronchi e di frasche comp i e'

    PAGE 59

    mente vestito, e con j !Jforno al colloi se gni d ella Per terra, logio, u n anello e un martello. Claude fu subito arrestato : Quando mi disse che lei non vol eva che le parlassi mai pi, o che altri m e nti m'avrebbe accus ato al bianchi, mi sentii diventar come pazzo e l'ammaz-z a i )), L o p ortarono In un bosco, a circa quattr m i g lia d a Greenwood, lo mut,larono lo sul ventre e nel costato; e lo bru c i a rono da capo a piedi con ferri ro. venti. O gni tanto lo appiccavano a un_ a l une, e ce lo lasciavano fincl i non fosse quasi rtrozza lo; e allora fo calavano, e ricom i nciavano a straziare. Gli asportarono I r e di!a d una mano, due d'un'altra, e alcu n e d ila dei piedi. Finch decisero di finirlo. L e gato il.cadavere dietro a un'automo b i l e lo trascinarono davanti. alla casa dei Can nidy. Usci dalia. casa una donna, e cacc1 un coltello da macellaio nel petto del mor to Chi pigliava a calci il cadave_ r e ; c h i l o schiacdava, passandoci sopra con la propria automobile; e i ragazzini lo pun zecchiavano con i bastoni. Le dita, messe n e l l'ak o ol, lurono custodite come preziosi cimeli Un tale divise un dito per darne a un a mico, in segho di specialissimo favore. La radio di Dothan, Alabama, aveva calo i a folla per assistere al lincia _ggio E i g i o r nali di Rlchmond, Savannah, p a Miami, ecc., portavano notizia del lin ciaggio i mminente (Resoconti della stampa, e The lynching of Claude Heal; Ed. Ha lional A ssoclatlon ecc. febbraio f9-l7J Ris u ltati dell'inchiesta legale; nessun Indi z i o di c olpevoli, nessun arresto. e maggio f9l6. Il f O aprile scorso, la polizia ha arresta to In Georgia un contadino negro, Lini Shaw, accusato d i' aver cercalo di violare una donna bianca. L'uomo si difeso a coltellate; gli agenti l'hanno ferilo con tre pallottole e l 'hanno bastonato. Subito la folla, armata di asce e di sbarre metalll 'che, ha assalito la prigione. Un vecchio ha apostrofato l llnclatorl ed essi si sono ritirati. Skaw stato trasferito di prigione In prigione. Doveva essere gludl calo la mattina del 28 aprile. La sera pri ma, verso mezzanotte, una. decina di carrozze si sonofermate dinanzi al carcere. Una quarantina d i persone sono penetrate nella cella del negro e l 'hanno' trascinato fuori. Lo si ritrovato all'alba, lmplccat. o ad un pino, con Il corpo crivellato di proIettili. E uno. Il 2S aprile, questa volta nel.l' Arkansas, Wlllle Kees, giovane negro, stato rapito da dieci uomini mascherati. Lo si scop.-r to, due ore dopo, con le mani legate die tro la con Ire pallottole net corpo: E due. Oggi, 4 John Ruschln, bracclan. te agricolo negro In una piantagione della G-rgla, ha litigato con un bianco, l'ha ucciso ed fuggito. Pi d J 200 persone, serve;,dosl di cani poliziotti, l 'hanno Inse guito e sco!alo. E' stato ucciso sul posto. te tre. In una sola settimana.

    PAGE 60

    GERMANIA GLI ARCHIVI DI CASA ROTHSCHILD A FRANCOFORTE l'Istituto per lo studio della questione ebraica crealo a Francoforte f?Ossiede il pi importante archivio sul problema giudaico che esista nel mondo. ha potuto as sicurarsi infal1i le fonti di incalcola bile valore p6r la s toria 1) Un considerevole numero di Archivi della Casa Rolhschild inseriti nell'archivio generale segreto della celeberrima banca della Casa Rolhschild, che abbraccia un'epoca pi che centenaria: tutte le pubblicazioni finora apparse, che riguardano la storia della Casa Rolhschild, si trovano quasi tutte esclusiva mente presso l 'Arc h i v i o di Stato. Gli stessi archivi dei Rolhschild non erano finora ac cessi bili agli studiosi. La Casa era in ogni tempo assai interessata a mantenere il segreto della sua potenza: un tale Indirizzo rispondeva ad una teoria fon damentale dei Rolhschild la Massoneria cosi deplorava gi Federico Steinmann verso( la met del secolo passato -non ha saputo proteggere e tener nascosti i suoi segreti con la stessa cura dei Rolhschild Non troppo voler affermare che lutto il complesso degli studi sui Rolhschild cio a dire gli studi che infe .re.uan. o un capitolo importante della storia del problema ebraico quando la potenza d'Israele era al culmine, sar considerato sulla base di principi ( inte rament e nuovi l'Archi vio possiede una mole tal e che non consente di esaurire dall 'oggi al domani la vis ione del suo materiale. Generazion i d i scienziati vi troveranno materiale per i loro studi. Si potr, per mezzo di questi documenti, completare, approfondire e, se occorre, mutar e pi di un aspetto della storia d e l XIX e del XX secolo. Nell'archivio della suddetta Banca si trova tutta la corri 'Spondenza Ira i vari rami europei di questa famiglia, e quindi valutazioni di politica e di borsa, insegnamenti per la speculazione e 41pprezzamenfi sulle condizioni politiche e militari del tempo. Vi si trova pure la corrispondenu epistolare tenuta con un gran numero di Stati che riuscirono ad ottenere dei prestiti, come pure la corrispondenza 60 d i quasi tutte le banche importanti d'Europa. Grazie alle garanzie offerte da questo Archi vio, la storia del capitalismo finanziario dei secoli XIX e XX pu essere studiata con serio fondamento. 2) L'Archivio dell'a Alliance lsralite Uni verselle fino all'anno 1933. Chi ha avuto, in certo modo, l'opportunit di seguire l'at tivit politica dell'ebraismo da cento anni a questa parte, sapr apprezzare al giusto va lore l'importanza fondamentale di questo archivio. 3) Gli Archivi di una serie di societ polifich-; e culturali ebraiche e di molti capi ebrei. Considerandoli collettivamente essi offrono un prezioso 'quadro della vita e del l'attivit ebraica nell'epoca della. emancipa z ione. EUROPA ORIENTALE STATISTICHE Allo scoppio dell'attuale guerra vivevano in Polonia che era. allora lo stato di maggio re popolazione ebraica del mondo, 3 mil ioni e mezzo di ebrei, ci che corrispondeva al 10 per cento di tutta la popolazione polacca. Nei distretti occidentali dell111 Russia, si con tavano 2,7 milioni di ebrei, pari al 2,3 per cento della loro popolazione globale. Le citt di maggiore popplazione ebraica nelle regioni orientali d'Europa SOI)O Pinsk col 74,6 per cento di popolazione ebr11ica, Lifz mennsladt col 34,5 per cento, Varsavia col 33 per cento, Mosca col 5,5 per cento vale a dire circa 250 mila ebrei, Odessa col 20 per cento, Leopoli col 15 per cento, col 42 per cento e Riga .con 1'11 cento. ROMA"-NIA GLI EBREI OBBLIGA TI AD Ali T ARE IL GHETTO La '1. T ra11scontinental Press riceve da Bucarest che a Ploesti, a Giurgiu ed a Co stanza dal primo gennaio lutti gli ebrei sono stati obbligati ad abitare nei vecchi ghetti. UNGHERIA GLI EBREI ESCLUSI DAL DIRITTO DI VOTO In seguito alla introduzione della legge razziale circa oftantamila ebrei soltanto a Budapest sono stati sclusi dal diritto di vo to. Il Ministro dell'Istruzione e del Culto ha presentato al Parlamento un progetto d i leg ge perch la religione ebraica venga sol tanto ticonosciuta ".e non, come dal 1895, considerala statale quali sono, oltre la catto lica, le religioni' evangelica unitaria riforma ta, greca:-cattolica e greco-orientale. BULGARIA LIMITAZIONI ALL'ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DEGLI EBREI In base alla 'che limita l'attivit de gli ebrei, il Ministero degli Interni ha sta bilito la percentuale massima degli ebrei autorizzati ad esercitare le varie professio n i In base a tale percentuale, risult a che in tutta la Bulgaria gli elementi di razza g i u daic.a potranno occupare, come massimo, i seguenti posti. : 36 avv()Cafi, medici 1 7 dentisti, 10 ingegneri, 2 architetti, 2 chimici e 7 ostetriche. Rassegna della stampa quotidianq dal_ r al 3.1' gennaio X X Hanno scritto articoli s u : ANONIMO: Un requlsltorla antigludlca -del -MMetciallo ltfotlesC:u. {R-egime Fa scista " 3 gennaio). ANONIMO: Ecc gli eroi. (Regime' Fascista, 7 VICTOR : lsrele e le forze che hanno sCii, fenato la guerra. (La Stampa, 16 gen naio). MIRKO ARDEMAGNI: La dinastia dei Sassoon, strumento della plutocrazla anglo-. sassone. (a Messaggero " 28 gennaio). ANONIMO: Calunnie fasciste. (" Fascista, 18 gennaio). \ p {' t t i o r i t i c i ">4Wiali cltl ra:t.:t.i-.mo V Z.: Razzlslfto americano. (lavoro Fasci sta " 3 gennaio). BRUNO CASSINELLI: Dino Grandi e l bo nifica (Tevere " 8 PAOLO BUZZI: L'.Ainerica, (Giornale di Genova 9 gennaio). MASSIMO SCAUGERO: Il razzismo e funzione del lavoro. (Lavoro Fascisld " 18 gennai). ADONE. 'NOSA.RI: La coscienza pri mitita dell'umnllil. (Giornale d'Italia " 3 gennaio). ANONIMO: Raulinto bifronte. (Regime Fascista 25 gennaio). (.,;li :tS(H.lti filusofh{-:_s d l!' l 1 n :t. z i m 'DOTT. BAB.: Lii salute fisica del popo !<>, coeHiclente cii, YIHorta. (a Ambrosi ano " 2 gennaio). MARIO MUSELLA: Medicina sportiv a tutela del durante gli allena m e n:;, ( Popolo d'Italia " 6 gennaio). MARIO MUSELLA: Muove vedute sull' i n sorgere della tubercolosi. ( Gazzell a de! Popolo " 18 gennaio). LUIGI ALLEVI: preistorico. ( Os servafore Romano " 9 gennaio).

    PAGE 61

    tEITFADEN DER RASSENHYGIE von Otmar Frhr. v. Ver s chuer Georg Thieme Veslag Leip:zig, 1941-41. (Linea menti di profilassi della rana o trn ar von V erschuer -G. Thieme, editore; tlpsta-191942). Omr von Verschuer -direttore dt11'1 sututo u niversitar : o di '" c rrofi lassi razziale di Francoinrt1 sul Me n o, ha portato a comP""""'" un prezioso manuale, ad us< degli s tudiosi ove sono, a larghe ,."l ute, prospettati i pi impor ;""" pruble m i scientifici e sc'ientiriw-s1.c,ali di questo settore ed ove k pi recenti acquisizioni in male ria d1 .cenetica umana ed animale, Ji h 1 ,j,;g: a g enerale delle razze con rifenmcn to alla paleoantropologia, e pt>J di cienza applicata alla politica ''"''a ie, s ono esposte in forma sinf'" de ll'eugenista Francis Gal11111 1 22-19 11) e fermandosi al cost.tu i nalismo s ui ritrovati del quale .J fonda n o, in gran parte, gli ssa i n i va cii fenomeni del genere riferendo si a generazioni di filosofi, di ma tematici e di giuriSti. Sembra che l'autore, con molto senso di opportuo: t s cientifica propenda a spiel'ereditarieti. dei caratteri c!Jic: e p0i intellettivi attraverso la crtditariet medesima delle disposi zioni endocrine sotto la cui for za plasmatrice lo spirito trove rebbe gli strumenti organici e cerebralt per esprimersi in quel par ticolare modo. In una terz a sezione la biolo g ia generale delle razze viene esamina ta audacemente e con richiami alla scuo la italiana dal punto di v ista biotipologico e costi ruz : onalista. Le varie razze vengono classificate bi o logicamente da questi punti di vi sta I principii del Fisher e del Weinert vengono largamente r : chia mati in una elaborazione altamente didascalica. Jn una svolta della trattazione puramente sientifica l'aurore ha voluto, con molto se nso di oppor tunit sociale e pratica intrattener s i in un lungo articolo sugli a spetti pol i tici dell'applica zio ne dei ritrovati della razioi gia e della ge netica. I varii volti di tale pra.ss i r,i' oluzionaria e formativa -di un nuovo indi r r i zzo nell'amministrazi ore statuale dei popoli vengono esa mit';.li ;, p.trtire dai dati s tatistici relativi all'Europa sino alla politica qua:ntitativa e delle se lezion i razziali con spetiale nfcri mento all'opera del nazional soc iali s mo intc:nta alla vtgtlanza sui m3trimonii ed a ricondurre la fami glia tedesca al coperto delle turba tive io essa indotte da mistioni pos sib:Ji nel passato utili da questi punti di vista sono i dti che l'au tore richiama sulla presenza degli ebrei n e lle varie nazioni dal solo punto d : v ist a quantitativo In Eu ropa si hanno l 0,3 milioni di ap partenenti alla razza ebraica men tre se ne hann o in America 939.000 in tutta l'Asi a, 666.000 in Africa e so l o 30000 in Australia Pa(ticolare notevole che le cittr. n ordameri{:an$ di maggior ri lievo recano il primato quantitativo d i ebrei: cos New York alberga ben due milioni e mezzo di e brei, W'arschau 353.000, Chicago 325 mila Filadelfia 275.000 mentre Londra ne ha 234.000, Budapest 232.000, Litzmannstadt 202 .000, V ienna 178.000, Parigi 175 .000 e Berlino 16100. La sezione quinta, trattando d : f fusamente della uasmissione eredi taria delle sindromi 1 patologiche che hanno basi costituzionali e del le numerose ed interessanti var o an!' ti attraverso il complesso meccani smo genetico e le influenze dell'am. biente da per s una giustifica zione scienf fica della sorveglianzil che in materia di unioni sessuali deve essere esercitata per non per petuare e per non accentu a r e mali che poi influi s cono su tutto il t es suto razziale talvolta trasformandosi in traumi p s chici che adulterano spiritualmente la ca ratterologia p s i chica della razza Un aspetto recenti ssimo della profila ss i ra zz iale viene esaminato nella sezione con la quale il volu me si conclude. Si tratta della pro gnosi e della diagnosi i n mat e r ia genetica Infatti seguendo il meccanismo formativ o e determinativ o dei ca ratteri ereditarii e presupponendolo, possono essere emessi giudizii nei quali, s ulla base di alcuni caratte r i dominanti dei genitori viene a delinearsi il profilo costituzionale degli eventuali frutti d i concepi menti, come anche pu essere dia gnosticato un dato carattere od una turba ria ndando ai caratteri che nei genitori hanno influito sulla tra s mission e di disposizioni negarive o positive Questa pubblicazi ne l:Jopo quell' !!lt ra pi ristretta ad an aspetto della branca d i studii e cio : Rasse und Krankheit ,. (Raz. za e malattie) dovuta allo Schottky e dedita ad esaurire i rapporti tra la razza e la recettivit ai mali, ap pare come una delle migliori e pi . degne -di essere os pitate nella h : blioteca del clinico come del n ziologo Oberdan Fraddosio IL REGIME PER' tA RAZZA TummlneiR, edffore lroma, t 941. L'autore dopo aver lasciato pre cedere alcune sintesi mussoliniane tra le quali spicca : Hanno dirit to all'impro 1 popoli fecondi si d ad un esame s torico del probJe. ma demografico Fraddosio, in quest a sua parte storica contrappone la d i Roma ad accrescere anche dal punto di vista demografico il proprio )mper a quella della successiv ? antiroma che con il neomaltusiani smo institu i l controllo della na scite restringendo l'idea imperia le ad una coazione di interessi mec canici mentre Roma poggiava la propria forza in una coazione di interessi umani t anto grandi quanto grande numericament e e ra l'umanit che li sosteneva. Un util e tudio egli fa poi d e lla situazione demogr afica dell 'Europa negli ultimi se s santa anni presen tando tavole stat:stiche ricavate da un paziente studio. 11 quadro della decadenza. dei saggi di natalit i n Europa uno dei pi indicati a l l'esame attuale dell e determinant. i del decadere politico dei popoli che prima hanno decaduto dal pun to di vista demografico. Dopo avere esaminato analitica mente le provvidenze inadeguate che i varii Stati hanno adottato per combattere la denatalit, ed essersi intrattenuto sul fenomeno sovietico, 'i' autore passa a trattare della de mogra!ia italiana, partendo dal 11;170. / Questo apitolo si rivela partico larmente utile a quanti studiano i problemi demografici soprattutto dal -punto di vis ta s torico-biologico Fraddos: o infatti attribuisce la ca duta del saggio di natalit. in Ita lia dal 187 0 al 1920 a moventi di ordine economico e mnrale. Nella interpretazione dell assio ma mussolinian q ; N11mero po /t!fi Z a l 'autore, molto opport, una mente si attiene al conc etto di "" ti11mero che s : a anche qualitativamente efficiente ed armonico alla peculiarit razziale che distingue il popolo cui esso si riferisce Il concetto che Fraddosio ha del l a razza corrisponde ad un com plesso di individui che s u di un determinato substrato biologico co str uisce attraverso il tempo una civilt Ma non pu invero dirs i che razza civilt perch pu a versi una razza indipendentemente da una civilti. data. L accurata monografia complt: tata da una esauriente disamina del cor,pu.r i11r fascista relativo alla politica razz : ale, familiare e sociale con riferimenti alla difesa del pa trimonio della razza che la pri ma ricchezza della nazione operante s ul piano dell'Impero. MOD. 61

    PAGE 62

    questionario l ,, l. Ci viene segnalato, e noi lo segnaliamo 11 nos lrll voltll, un deplorevole articolo pubbl icll l o dll un giorn11letto che si in titolll Lll fllmiglia cri s t iana nel quale un cerio Don Zanoni intraprende i n nome d e l Cris t o che i g iudei misero in croce la dilesa d e l giudaismo e cerca di gettar fango su ll'Impero di Roma. Rip roduciamo i n facsi mile l'articolo i ncriminlllo, affinch i lettori possano rend e rsi conto della s ua inau d i t a inopportunit S e mbra incredibile ch e dopo tutt i gl i sforzi e l e dimostrazioni dale per cercare di ottenere dalla coscienza degli Italiani un senso piu vivo d i dignit razziale, si d ebba es-62 sere cost r etti a leggere artico l i del genere di questo! E ci non clandestinamen te ma alla luce del sole e ad oper3 d i sedicenti religiosi. Che la preziosa cellulosa veng11 butt11la via per il p ietismo ebraico mentre m i gliaia di nostri fratelli immolano la loro giovinezza alla guerra voluta dagli ebrei veramente in sopportabile. .Atiq.lio-'L4me-"'-'to. '1.42-Uats. Da Pordenone il camer llta MigoUo Aurelio ci scrive : Premetto anzitutto che il contributo che la vostra rivista vuole a pporlare al 'problema del miglioramento1 della nostra razza implica il dover saggiare le opinioni dei singoli, raccoglierle, vagliarle, lrarne le conse guenze: per questo, io e tuffi gli altri camerali che hanno scr.itto, ci simo l i milal r ad esporre dei mali, ad invocare .dei rimedii : tutt i c ensor i siamo stati, 'poich nessuno di noi, forse po: tr essere. il condottiero: questo per sussi ste in quanto i molti cemori in prec edenza hanno enuncialo i mali da est i rpare e le vie da seguire. Dice il camerata Stranieri che le l eggi n o n possono --creare il costume, ed es alto Ma possono consrvarlo, farlo ritornare sulla reila via quando se ne allontana, e possono anche. modificarlo ove oecorra e sia ricono sciuto necessario. Per questo io invoc o leggi radicali e sanzioni severe: non ho d etto o ra, ho detto che del problema, per ora si fis sino le mele e si studino i programmi; a Vii loria raggiuQa a chi di compet enz a di sporre poi. per l'appli. cazione. E' pure vero che la razza una macchina che non si smonta: ma tale macchin a ha il diletto d i essere costituila dlf individui. R i spetlo alla prima ; i' secondi agiscono secon do i loro propri biso.gni con forza centrifu ga: bisog na frenarli n e i loro personal i guidrli nella famiglia, ed allora anch e la Razza come lgico complemento n e ri sulta ad essere automaticamente cont rollala. Per un miglioramento della razza ita l iana occorre s un maggiore spazio ond e allar gare e dare maggiore respiro alla nostra gE:nle ma per porlarla per ad una m agg i o re ruralizzaz ione non ad un industriali smo spinto. ed-. accentralo, non per porlar l a ad una eccessiva ricchezza. La ricchezz a crea la mollezza. Parlano i fallii La Francia, a d esempio, enormemente ricca di terr e e de nari ha bisogno di una bonifica razzial e ben superiore alla nostra; altrellanlo pu dirsi per l'Inghilterra e gli Stati Uniti ove pure non mancano vasti territori i e grandi ricchezze. spinto ed i g r and i a ggre gal'i urba'ni he ne derivano creano una f orma di vita non .rispondente a natura, e crea no quindi anche mentalit e modo d i ve dere le cos a !fallo naturale. Sono i p op oli pi poveri (meno il].duslrali) che vivono l a lotta quotidiana per la esistenza che non hanno ancora acquisilo l'abito mental e arti ficiale, quelli che sono pi fecondi e f o;so pi sani: proprio Giappon e e Russia CO'"" (volendo dedurne altra cosa) dice il camerata Stranieri. '"-, Non bisogna del resto confondere "crvd l con fecondit e sanit della stirpe. Olle sii sono termini antitetici poich pi u n razza migliora e diviene civile, meno proli fica e sana diviene nella sua compag ine. E la ballaglia da comballere si pu anch e rias sumere nel termine civilt razza : conco liare cio una alta civilt come la nostra cor la fecondit e la sanit dei popoli pi in orrelralo: accordare spir ito e materia Con questo non intendo allatto (e sareb be un assurdo) pretendere di predicare l a povert: ho sostenuto il contrari o, e lo c o n fermo Bisogna che l'operaio abbia mig l i o rato il tono di vita, ma bisogna per che a guidato dalle leggi quando questo m_,gl,o ramento, comportando .maggior c op1a dr

    PAGE 63

    . raceri, dovesse dare adito ad una. dec.aden_ cessil che anche io ho con ;0 fisica e morale del P?Polo. Per questo linuando e gli col dire cose vere e sagge insisto ne l fallo che il problema non solo:_finis:e col dissentire sia dalla tesi infransi_ finanziari o, ma anche molto morale. E' in gente di Vasselli come da quella accomo-q uesto campo che bisogna battere sodo, dante di Falanga: ma neppure egli ha colto per questo che occorre una legislazione "!'e la questione solto lutti i suoi aspetti. luteli f a famiglia, che condanni si l'aborto Non metto in dubbio le slahstiche del ma anche le nascite illegittime, che freni la Fischer, stando alle quali le azioni. di oggi lendenz a a matrimoni frullo non sempre di rifletterebbero solo un lontano ed .ipotetico p reparaz ione ma di improvvisazione con con-domani: ma credo non bisogni anche dimensegueru e spesso disastrose; vivo in un rione ticare un la mortalit infantile. lorleme nle industriale di una cittadina che Nei tempi passati, per le condizioni agelu chiamala la Manchesler del Friuli co-niche della massa, per la sua miseria per la nasco almeno un poco, per contatto che ne assoluta assenza di misure profilalliche so-ho semp r e la mentalit operaio-industriale ciaii, _per la ignoranza anche della scienza_ della donna specialmente, e credo di non medica, avev11mo una selezione natur11le ,bagiare di molto. maggiore di oggi. Larnenla ancora il camerata Stranieri Che io l figli dei !arati avevno poche possibilit non abbia parlato che di doveri dei singoli di yila, ed erano destinali a soccombere ma ci risponde ad una necessit: i diritti molt o pi facilmente che ora circondati coinfallr so no da loro falli valere, e di questi me sono la-. ogni cura (falli vivere ad ossisE ne usa ed abusa in ogni forma. Il rispetto geno, dice il popolo). E di qui na mag-del dov e re sociale, come io volevo dire, non giore quantit di individui d 'eboli, malaticci imporla a Hallo un mondo conventuale, ma che/ se veroche zocca si ritagliano u r g iuslo equilibrio ed una giusfa misura le schegge,. (come dic. e la saggezza popo-delle proprie, non delle altrui azioni. Solo lare) non posso,.;-o per certo dare vita a ger-ir. u;>a so c iet livellata (vedi comunismo leomogli san' i e fecondi. Per questo, in certi r iro) Jlla pe:rsonalil dell'individuo sare!;>be casi ben determinali, si in(ende, o procedeneg,Ja ogni azione propria,-ogni stimolo a re alla sterilizzazione od abbandonare alla sempre meglio fare, a ricercare ed' apportare loro sorte per selezione naturale, le vile alla ;o cie l quel tanfo di individuale che insufficientemente-dotate a vivere da ha tanfo contribuilo al progresso una vita della civi lt e dello spirito. Propendo, per ovvi_ e ragLo,!!i, per la prima M as. ocio pienamente a quanto scrive il ipotesi. : cn,er'lia Vassetli nel tema Euritmia lemmi-E se anche una bonifica lolale sar impos>ile" a l quale scritto ben poco 'potrei agsibile, e lo credo per le stesse t11gioni adJiun(_Jere. dotte dal camerata Uda. resteranno per eliE bello s che anche la nostra' donna par-minati non pochi casi veramenle pietosi di :ecip a l rinnovamento fisico che si vuole bimbi che molte fiale gi pianser .. le col-operae : rr.a bisogna andare. cauti con le pe dei padri (Danle) casi, questi, sempre osagc,razioni che inevitabilmente accadono visibili e conlrollabli e quindi anche elimir d i un ordine se ne interpreta la lei-nabili. -ler a '' no n lo spirito: la donna l'angelo Per riassumere; ci sono dei momenti nei ::ielle, casa, e soprattutto a questa sua fun-quali bisogna per forza essere intransigenti ziorK vanno rivolti consiglio ed educazione: onde non giungere ad un eccesso di medio-non credo che una eccessiva ;;...ascolinizzacri viventi sempre con le medicine in tasca: nell'esse1e e nell'apparire 'le sia di meglio piuttosto non curarli del lutto e lagiov.-,rne nlo alcuno, ma piuttosto, > :>ilo certi sciar .fare a madre natura: ma se questi measpetti, di danno: del resto le nostre conta-diocri debbono vivere perch il numero dine le nostre operaie ne fanno quotidia-potenza, non bisogna dimenticare che la nan,cnle della ginnastica, ma le prime pi qual>t vince il numero. E ben dice il caldnancen le, le seconde solto l'imperio di una merata Uda quando associa alla pratica "'"991ore costrizione che importa gi un alslerlizzazione la propaganda eugenica: quelenlamenlo nei vincoli famigliari. Alle nostre ; la i11tatti deve precedere quella, ed essere r-J<1!lC, S pOse di domani, Venga esaltato la via per la quale formare la COSCienza razdel bello, venga falla am.,.;irare la ziale del popolo italiano. s,1na urilmia del corpo, venga inspirato il Ringrazio per l'attenzione che codesta, rid e,u:k rio d i avere figl i sani e belli e bene vista vorr dare a quanto ho esposto, e chieco n ci la donna assolverebbe il do venia se lo spazio tiranno non mi per-suo com p ilo senza bisogno di dar mostra di mette di esporre intero il mio pensiero. Cre-se L eli da r mostra di abilit che meglio si do per di aver detto le cose esse nziali, accorclano all'uomo. e credo che cerle verit debbano essere l-l,olfo bene parla il camerata Uda nel dette, ad ogni costo, poich i problemi si suo ; c r i llo pro e contro la sterilizzazione. risolvono con la discussione e non con il Pemctle an zitutto la necessit che lo Stato porli in oblio" 1ia ld)Ero nella determinazione dei fini raz""'' e quindi sormonti difficolt di orita Uaname,nte, dine nche ecclesiastico, ed applichi col suo P01'"'' so v rano le leggi dettale dallo scopo Da Gorizia il camer11la Camillo Perolli ci che vuole raggiungere. Conferma cosi la ne-ha scritto quanto segue, in risposl11 ad 11lcune affermazioni del c11merata M., A.ren sulla difesa dell'idioma : "Ho !ello quanto N. Arena afferma in uso e diles dell'idiomi! e mi che questi conceiti schiellarr ( nfe da conaividere e dovrellb'ro essere apprezzali e attuati nel loro contenuto. spiritualmente. co-struttivo. Esiste (e parlo a un capo d'ltali11) una vera mania, in ogni angolo della nostra unilic11ta Patria, di esprimersi in linguaggio di11leftale, con un rni sC"uglio di suoni, voci e favelle che in molte non si addice e sembr11 anche non essere decoroso al voltofiero della Nazione! Ora 11nche p11rere dello scrivente che c1:Jes!o aspett della nostra civilt non sia ancora consideralo con l11 squisitezza e 'merita perch il linguaggio unii delle; rnanifeslazioni pi vive della Nazione e-il Regime. lo dovrebbe valorizzare 11gli effetti !el _polenziamenfo e dell' unit, come fu fallo ad esempio per l'u .so del Voi" e naturlll m 'en!e con i neceHari dettagli tecnici. Come le condizioni eslerne crellno o ca ratterizzano le differenze razziali agendo, sullo spirito, entro parlicolari e adatti limiti, si riesce a neutralizzare e modific11re l eietto esterno; e poich il linguaggio unii dille enziazione esteriore, creando il desiderio, il bisogno, l'obbligo di un linguaggio corr.ple famenle il11liano si verrebbe pert11nfo a contribuire alla creazione d ell'uomo ilaliano corrispondente. Gi l11 "Difes11 h11 svollo il concetto dell11 .continuazione delle tradizioni romane in quelle fasciste e nel tratf11re della .lingu11 ha analogamente affermalo l'evolversi della stessa sulle ispirazioni e suggerimenti della natuaa eroica. roman?-it111ica. non debba ritenersi es11geralo con venendo nelle premesse, concludere, con l'Arena, che la Nazione potrebbe realizzare benefici forse 'impensati i quali andrebbero in definitiva 11 compenetrare il nocciolo spi riluale n11zionale di quegli elementi che son c divenuti base indispensabile alle finalil l'li scisfe dell Razza : lo spirito del dove r e del comando, dell'arte, ecc. La coscienza razzisl11, nei suoi E'i squisiti aspetti fisici, politici e religiosi,'" n e risulte rebbe definila e sosl11nzi111a, e non s11rebbe che un male min mo, per taluni, t'elimina zione di tante scorie che sotto la v este di "necess11ri regionalismi piccole. patrie. ecc., rappresenl11no altrellan!i osl11coli al fine di quella forza e saggezza che ocorre po tenziare per il mandato italiano, europeo e mondiale. Nato per essere homo sapiens l'individuo ancora solto questi aspetti, a n
    PAGE 64

    Collaudato dal Ministero delle Comunicazioni .Ogni Radiobalilla, ha il relativo bollino di collaudo -T re valvole Onde medie -Ricezione diurna della stazione pi prossima In condizioni favorevoli ricezione serale di alcune principali stazioni europee. Privo di reazione regolabile sull'aereo, quindi esente dai disturbi caratter i s t i c i d e g l i a p p a r e c c h i a r e a z i o n e C O STA L l R E TASSE RADIOFONICHE COMPRESE. ESCLUSO ABBONAMENTO ALLE RADIOAUDIZIONI VENDITA RATEALE CHIEDETELO Al MIGLIORI RIVENDITORI


    xml version 1.0 encoding UTF-8 standalone no
    mods:mods xmlns:mods http:www.loc.govmodsv3 xmlns:xsi http:www.w3.org2001XMLSchema-instance xsi:schemaLocation http:www.loc.govmodsv3mods-3-1.xsd
    mods:relatedItem type host
    mods:identifier issn 0000-0000mods:part
    mods:detail volume mods:number 5issue 7series Year mods:caption 19421942Month February2Day 11mods:originInfo mods:dateIssued iso8601 1942-02-01